Come prenotare una Passeggiata

Molti  Soci si sono lamentati del sistema di accesso al nuovo sito www.roma2pass.it. Ce ne scusiamo e vi raccontiamo come venir fuori da ogni situazione.

Prima di tutto bisogna sapere alcune cose. La prima è che per navigare nella banca dati Roma2pass non serve nulla e senza problemi di possono avere informazioni su una fontana, su un monumento o su un palazzo; invece per prenotare o cancellare una prenotazione, il sistema devi sapere chi ha davanti e quindi chiede l’accesso. Purtroppo, per accedere al nuovo sito www.roma2pass.it, c’è bisogno di una registrazione ad hoc; non valgono le credenziali di accesso del sito AMUSE (www.associazioneamuse.it) e, sfortunatamente, nemmeno le credenziali al vecchio sito www.roma2pass.it (quelle ottenute prima del 1 gennaio 2017). Per prenotarsi in una Passeggiata è necessario quindi che chi non lo abbia già fatto in questo primi mesi del l’anno si registri al sito

Registrarsi è la cosa più facile del mondo basta andare nell’home page, nel riquadro Log in, e cliccare su “Registrati” (oppure cliccare qui). Appare una maschera in cui bisogna scrivere il proprio indirizzo E-mail (quello a cui si vuole che il sistema comunichi l’esito delle proprie prenotazioni), un identificativo personale o Userid (User Identification) e una Password lunga almeno sei caratteri. Visto che non ci sono praticamente vincoli nella scelta dei propri Userid e Password Roma2pass, chiunque le volesse, potrebbe semplificarsi la vita inserendo la stessa Userid e la stessa Password  del proprio accesso al sito AMUSE. Ma questa è una scelta completamente personale.

Il gioco è fatto! A questo punto per prenotarsi basta fare Log in (con Userid o E-mail e Password) e andare nella pagina dell’evento che interessa dove, in fondo, c’è la sezione Bookings. Specificare quanti posti servono (cioè in quanti siete) e cliccare  sul pulsante “Invia la tua prenotazione”. A grande richiesta, è stata introdotta la possibilità di effettuare prenotazioni multiple (fino a quattro), fermo restando l’obbligo, in molte Passeggiate, che tutti i partecipanti siano Soci AMUSE o lo diventino prima dell’inizio della Passeggiata.

Anche per cancellare una prenotazione bisogna fare Log in e andare nella pagina dell’evento dove, in fondo, c’è la sezione Bookings. Lì il sistema segnala “Stai partecipando a questo evento” e offre la possibilità di “Visualizzare le proprie prenotazioni”. Per cancellare, cliccare su questo comando e, sulla pagina che appare, annullare la propria prenotazione.

Vediamo infine cosa fare se le cose non vanno lisce.

Se la registrazione non è accettata e il sistema risponde che la E-mail inserita è già nota al sistema, bisogna cliccare sul sottostante comando “Password dimenticata” e, sulla schermata che appare, digitare di nuovo la propria E-mail e cliccare su “Ottieni una nuova password”. Il sistema risponde “Controlla la tua e-mail per il link di conferma” ed è proprio questo che bisogna fare. La mail contiene un link a una pagina che propone una Password complicatissima su cui l’utente può sovra scrivere la Password di sua scelta, semplice quanto vuole.

Se la mail di cui sopra non arrivasse, è molto probabile che sia finita in qualche cartella del sistema di posta elettronica del destinatario, di solito la cartella in cui finisce lo “spam”. Solo il Socio può andare a cercare nel suo sistema una mail recente proveniente da roma2pass@gmail.com e spostarlo nella “Posta in arrivo”, segnalando così al proprio sistema che l’indirizzo mittente è “affidabile”. Una volta aperto il messaggio bisogna, come detto sopra, cliccare sul link proposto per andare in una pagina che propone una Password complicatissima su cui l’utente può sovra scrivere la Password di sua scelta, semplice quanto vuole.

Se poi ci fossero altri problemi bisogna scrivere a roma2pass@gmail.com. Non solo si sblocca la propria situazione ma si contribuisce all’affidabilità globale del sistema!

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *