Pubblicato il programma delle passeggiate nel trimestre ottobre-dicembre

Il Municipio II, pur essendo uno dei più piccoli per dimensione territoriale tra i Municipi di Roma fuori le mura, presenta ricchezze straordinarie del patrimonio storico-culturale e ambientale romano (ville storiche, musei, residenze private, chiese e catacombe, ecc.) e di spazi e attrezzature a servizio di tutta la città (Biblioteca Nazionale, Città Universitaria, Policlinico, Auditorium, Stadio Flaminio, MAXXI, ecc.). Roma2pass si occupa da sempre di tale patrimonio, ma il peso che esso ha nelle passeggiate del trimestre ottobre-dicembre 2017 è molto forte.

Locandina delle passeggiate Roma2pass nel quarto trimestre 2017 (in pdf)

Come primo passo abbiamo accolto con interesse l’invito a presentare il programma di Roma2pass nella sede del Reale Istituto Olandese, una delle Accademie di cultura straniere a Roma, e inserito nel programma la passeggiata L’ESPOSIZIONE UNIVERSALE DEL 1911. L’obiettivo è di approfondire, anche con l’aiuto del prof. Giorgio Ciucci, la conoscenza di questa magica Valle delle Belle Arti, così come è nata e si è sviluppata nel Novecento.

Parlare di Valle Giulia però è impossibile senza esplorare due gioielli Cinquecenteschi che l’hanno connotata: VILLA GIULIA E IL MUSEO NAZIONALE ETRUSCO in cui entreremo accompagnati dal “padrone di casa”, il direttore Valentino Nizzo, giovane, esperto e appassionato del gioiello a lui affidato, e PALAZZO BORROMEO A VIA FLAMINIA, attuale sede dell’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede, per secoli residenza suburbana dei Colonna realizzata da Pirro Ligorio, l’architetto di Villa Este a Tivoli e del Giardino dei Mostri a Bomarzo.

Tra le grandi ville che hanno caratterizzato per secoli il territorio fuori le mura, nel prossimo trimestre ne esploreremo due. La più recente l’andremo a vedere sulla via Nomentana: è VILLA BLANC A VIA NOMENTANA, residenza degli ultimi anni dell’Ottocento oggi sede della LUISS Business School. Grazie ad amici architetti che hanno lavorato al recente restauro (gli architetti Luca Zevi, Sofia Varoli Piazza e Filippo Lucatello) potremo esplorare sia il Casino Nobile che il parco, di notevole interesse ambientale. La villa più antica, invece, Villa Patrizi, potremo solo immaginarla grazie al racconto del dott. Armando Bussi, un socio che ha lavorato una vita nel sito dove sorgeva (VILLA PATRIZI E DINTORNI). Costruita nel Settecento fuori Porta Pia sul sito di una grande villa romana e distrutta da più di un secolo, sorgeva nell’area dell’attuale Ministero delle Infrastrutture e del palazzo delle Ferrovie dello Stato.

Altri eventi Roma2pass ci portano a scoprire i segni lasciati da Roma antica sul nostro territorio. Nella conferenza AURELIANO IMPERATORE, NON SOLO MURA, a cura del prof. Carlo de Bac. Sentiremo il racconto di un Imperatore che, in un periodo molto critico per l’Impero nel III secolo dopo Cristo, realizza riforme importanti in campo politico, religioso e socio-economico. Nella passeggiata IL CASTRO PRETORIO Gianfranco Gazzetti, archeologo e presidente del Gruppo Archeologico di Roma, ci illustrerà ciò che rimane delle caserme delle guardie pretoriane e della misteriosa Porta Clausa, chiusa e dimentica da quasi duemila anni.

Completano il programma una passeggiata e una conferenza. IL VIALE DEI PARIOLI è una passeggiata sotto i grandi platani con l’amica Bianca Paleologo, che ci fa scoprire i luoghi della vita culturale e mondana del Novecento. Un racconto che partendo dal Bar Hungaria finisce al Bar Euclide, dopo diverse soste tra cui quella al Bar Cigno e in altri negozi storici. IL SISTEMA DEI FORTI A ROMA  invece è una conferenza in cui Simone Ferretti, presidente dell’associazione che se ne occupa da anni, ci racconterà dell’imponenti opere realizzate intorno a Roma a fine Ottocento su tutte le strade di accesso per difendere la nuova Capitale del Regno d’Italia dalle mire dei Francesi, storici difensori del Papato. Si parlerà anche dei possibili utilizzi di questo grande patrimonio per la città di Roma e in particolare di Forte Antenne.

Tutte le tre conferenze Roma2pass si svolgono nel teatro di Villa Glori, ospiti come al solito della Caritas a cui vanno i nostri ringraziamenti. Un ringraziamento particolare va all’Ambasciatore Pietro Sebastiani e al Direttore dell’Istituto di Cultura Olandese, H. Hendrix.  Ringraziamo inoltre tutti coloro che hanno lavorato per organizzare questi eventi e Piergiorgio Bellagamba, Pietro Rossi Marcelli e Andrea Ventura che con la loro competenza e impegno hanno permesso la realizzazione di questo programma.

Taggato , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *