Conferenza Roma2pass sul Barocchetto romano

Giovedì 19 aprile, ore 18:00 in viale Somalia 50A, la Libreria Eli ospita la conferenza Roma2pass “Il Barocchetto romano” in cui il prof. Giorgio Ciucci ci parlerà dello stile degli edifici della nuova Capitale d’Italia.

La partecipazione è libera e gratuita. I soci possono quindi invitare amici interessati alle iniziative Roma2pass. Gradita la prenotazione sulla pagina dedicata all’evento.

“Barocchetto” è un termine comunemente riferito all’edilizia residenziale pubblica realizzata a Roma negli anni dieci e venti del Novecento. Spesso, impropriamente, lo si classifica come un vero e proprio “stile”. In realtà, più che uno stile è un linguaggio che trae spunto dall’architettura romana del Seicento, dagli elementi architettonici che noi identifichiamo con il termine Barocco. Prendendo spunto però non tanto dall’architettura dei grandi palazzi o dalle chiese, quanto piuttosto dall’edilizia corrente, dalle case e casette che componevano e tuttora compongono il tessuto urbano di Roma, quello che costituisce il “carattere” della città storica.
È questo “carattere” che si vuole ricreare nelle nuove costruzioni che l’Istituto Case Popolari – fondato nel 1903 – si avvia a realizzare nell’immediata periferia della città, arricchendo i portoni, le finestre, i balconi, le logge, i cornicioni, gli angoli delle nuove, semplici ed economiche case da pigione a più piani con dettagli architettonici: cornici, bugnati, modanature, conchiglie. Ornamenti semplici che riprendono il tono popolare dell’edilizia romana seicentesca.
In particolare, l’attenzione si fermerà sull’esempio più rappresentativo di questa edilizia: il complesso di case al Flaminio che si articola intorno a piazza Perin del Vaga.

Pagina dell’evento (per info e prenotazioni): http://www.roma2pass.it/eventi/il-barocchetto-romano/

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *