Arco di Settimio Severo

L’Arco di Settimio Severo è l’accesso posteriore del Giardino del Lago, dalla parte di largo Santander

MAPPA della Zona Pinciano 2 (Villa Borghese e il Pincio)  

L’Arco di Settimio Severo è realizzato nel 1827 da Luigi Canina, dietro al Giardino del Lago per aprire la villa verso i nuovi terreni verso piazzale Flaminio.

Nel realizzare l’opera il Canina si ispira all’arco trionfale di Tito nel Foro Romano e vi pone sulla sommità la statua dell’imperatore Settimio Severo.

Lungo questo antico muro di confine di Villa Borghese correva il vicolo delle Tre Madonne.

I commenti sono chiusi