FUORI PORTA DEL POPOLO

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 06/05/2017
3:00 pm - 4:30 pm

Luogo
al centro di piazzale Flaminio, vicino al giornalaio

Categorie


Da piazzale Flaminio a Belle Arti.

Questa Passeggiata Roma2pass ci fa conoscere la storia millenaria della Porta del Popolo e del primo tratto della via Flaminia e si chiama così perché questo è il nome con cui è stata identificata per secoli l’area che andiamo a visitare.

Il percorso inizia a piazzale Flaminio davanti a Porta del Popolo e ci permette, attraverso racconti di vita vissuta e qualche cenno storico e architettonico, di rivivere ciò che avvenne in questo slargo nei secoli, facendo prendere vita ad alcuni personaggi che da qui sono entrati e usciti. Andiamo poi davanti ai Propilei Neoclassici di Villa Borghese dove parliamo del principe rivoluzionario Camillo Borghese e del famigerato Muro Torto. Imbocchiamo la via Flaminia e qui l’itinerario è ricco di informazioni sui luoghi davanti a noi e sulla loro storia: l’antica Locanda dei Tre Re, il grande portale barocco oggi al Campidoglio, l’Osteria dei Pittori, la Ghiacciaia Peroni, che oggi ospita la facoltà di Architettura della Sapienza. In un vicolo cieco, via Mariano Fortuny, vedremo quanto resta della Fabbrica degli Omnibus e le case degli artisti arrampicate sul versante della collina. Lì ritroveremo il vicolo delle Grotte, ormai chiuso e solitario ma ancora intatto con la sua atmosfera di altri tempi. L’esplorazione continua sulla via Flaminia passando davanti ad Explora, il museo-città a misura di bambino, all’imponente Palazzo Marina del Ministero della Difesa, all’incomprensibile Borghetto Flaminio, un’area ancora piena di auto-carrozzerie e spazi abbandonati che non è ancora riuscito a trovare una destinazione degna della sua posizione. Attirati da un dolce suono di strumenti musicali, entriamo in una villa sulla Flaminia: è la Casina Vagnuzzi sede di un’antica istituzione, l’Accademia Filarmonica Romana, e nel suo giardino incantato dove la frenetica vita cittadina sembra non riuscire ad entrare. Più avanti troviamo lo Studio Fortuny, con il grande sepolcro di Lucio Aufidio nelle sue viscere e parleremo di una piccola e suggestiva stradina e di una fontana che per due secoli non trovava tregua, siamo nell’area detta Quartiere dei Notai, prima di arrivare a via di Villa Giulia, dove l’itinerario termina.

Video di presentazione dell’itinerario (2013), autore Pietro Rossi Marcelli, voce narrante Margherita Di Rauso, immagini a cura di Massimo Tallarigo.

L’itinerario è tutto in pianura, è lungo meno di 1 km e ha una durata prevista di circa 90 minuti, compresa la lettura delle spiegazioni o l’ascolto della guida. Al termine del percorso, se volete ritornare a piazzale Flaminio senza camminare ancora, potete prendere il tram 2 e dopo due fermate sarete tornati al punto di partenza.

Hashtag dell’evento: #fuoriportadelpopolo (Cosa serve l’hashtag dell’evento).

Evento organizzato nell’ambito della manifestazione Open House 2017.

Evento gratuito e aperto a tutti.  Per una ricezione ottimale della illustrazione da parte delle guide è opportuno che ogni partecipante abbia un sistema audio (offerto in affitto a € 1,50).

Prenotazione obbligatoria: sul sito www.openhouseroma.org.

Solo se sei Socio AMUSE o vuoi associarti prima dell’inizio della Passeggiata (3), puoi prenotarti direttamente su questo sito:

  1. Se non hai le credenziali di accesso a questo sito, registrati cliccando qui. Terminata la registrazione, comparirà la pagina del Log-in dove ti devi presentare immettendo il tuo Nome-utente (o User-id o UserName) e la tua Password. Fatto il Log-in, ti comparirà l’home page del sito con il tuo Nome-utente in alto a destra dello schermo. Torna alla pagina dell’evento (quella in cui sei ora) e vai in fondo, se non sei solo indica il numero di Soci o candidati Soci per cui vuoi prenotare (fino a 4, te compreso) e clicca sul pulsante “Invia la tua prenotazione” che apparirà qui sotto (1).
  2. Se invece sei già registrato a questa sito e hai Nome-utente e Password, fai Login direttamente qui sotto . Fatto il Login, ti comparirà l’home page del sito con il tuo Nome-utente in alto a destra dello schermo. Torna alla pagina dell’evento (quella in cui sei ora) e vai in fondo, se non sei solo indica il numero di Soci o candidati Soci per cui vuoi prenotare (fino a 4, te compreso) e clicca sul pulsante “Invia la tua prenotazione”  che apparirà qui sotto (1).
  3. Se hai già fatto Log-in e quindi il tuo User-id già compare in alto a destra dello schermo, indica qui sotto (se non sei solo) il numero di Soci o candidati Soci per cui vuoi prenotare (fino a 4, te compreso) (2) e clicca sul pulsante “Invia la tua prenotazione”  che apparirà qui sotto (1).

Successivamente, se non potessi venire (tu o una delle persone per cui tu hai prenotato) annulla la tua prenotazione (tornando alla pagina dell’evento e spingendo il pulsante “Gestisci le tue prenotazioni”) o avverti subito lo staff Roma2pass con una mail a roma2pass@gmail.com.

(1) Per qualunque problema scrivi a roma2pass@gmail.com o chiama 3204599586.
(2) Ricorda che questa opzione è riservata ai Soci o candidati Soci AMUSE, gli altri devono prenotare sul sito www.openhouseroma.org.
(3) Se non sei ancora Socio, dopo aver prenotato iscriviti ad AMUSE compilando il modulo online www.associazioneamuse.it/?page_id=298. Prima dell’evento completerai la tua iscrizione pagando la quota annuale di iscrizione (€ 15,00).

 

Bookings

Le prenotazioni online sono chiuse per questo evento.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *