Film: Il sorpasso

Il sorpasso è un film di Dino Risi del 1962.

Fotografia Alfio Contini Con Vittorio Gassman, Jean-Louis Trintignant. Catherine Spaak, Claudio Gera. Luciana Angiolillo, Luigi Zerbinati, Linda Sini

Scena: CONTROLLO DEL MOTORE E VIA IN TRATTORIA!

Luogo: Foro Italico, Viale delle Olimpiadi

Bruno (Gassman) e Roberto (Trintignant) hanno appena iniziato quello che diventerà presto un viaggio epico lungo l’Aurelia (la strada). Bruno ha appena deciso che è ora di mangiare qualcosa; ma prima di partire deciso verso una trattoria a San Pietro, si ferma in viale delle Olimpiadi per controllare il motore dell’Aurelia (l’auto): “Qua annamo a tre cilindri, me pare … “. Niente di grave per fortuna, e richiuso il cofano i due li vediamo riprendere per viale delle Olimpiadi, la strada che collega lo Stadio Olimpico al lungotevere. A sinistra, nel fotogramma, si vede la “Foresteria Sud”, progettata da Enrico del Debbio all’interno di quello che è il grande complesso del Foro Italico. Fino al 2011 ha ospitato l’unico ostello della Gioventù presente nella Capitale. Sulla destra si intravede invece parte della scalinata dell’accademia di scherma, conosciuta anche come Casa delle Armi, dell’arch. Luigi Moretti che nel 1981 divenne aula bunker del Tribunale.

I commenti sono chiusi