Fondazione Bruno Zevi

La Fondazione Bruno Zevi si trova in via Nomentana 150 e nasce nel 2002 per onorare la memoria di Bruno Zevi (1918-2000), appassionato e tenace assertore della integrazione fra valori democratici e concezioni architettoniche, e per rammentarne il mirabile contributo di storico, critico, pensatore.

Aperta al pubblico per la consultazione della biblioteca e dell’archivio, la Fondazione è attiva promotrice di convegni, mostre, pubblicazioni, e di un premio annuale a diffusione internazionale, per un saggio storico-critico aperto ai dottori di ricerca.

La fondazione ha sede in un edificio realizzato da Guido Zevi, padre di Bruno. L’ingegnere Guido Zevi entrò nell’amministrazione capitolina al tempo del sindaco Nathan e fece la sua carriera fino al grado di ingegnere-capo. Quella di Zevi è una delle più antiche famiglie ebree della capitale.

Pagina ufficiale: www.fondazionebrunozevi.it/

Mappa Nomentano 1 (zona Lungo via Nomentana)

I commenti sono chiusi