Fontana dell’Alca Impenne

All’esterno del Museo Civico di Zoologia,  in via Ulisse Aldrovandi 18, si fa notare una scultura in bronzo, alta circa 2 metri su piedistallo marmoreo. E’ la fontana dell’Alca Impenne.

Raffigura una Alca Impennis, il “pinguino dell’Artico” o “pinguino boreale”, uccello estinto a causa della caccia dell’uomo. Gli ultimi esemplari furono avvistati e uccisi nel 1844. Alcuni reperti di questo interessante animale sono conservati all’interno del museo.

L’opera, dell’americano Todd McGrain, è simbolo di tutte le forme viventi, animali o vegetali, di grandi o piccole dimensioni, che l’uomo con le sue azioni ha eliminato per sempre dalla Terra.

Nei dintorni: Bioparco, Villa Taverna,

Mappa Pinciano 5 (da Villa Taverna a Villa Giulia)

I commenti sono chiusi