Fontane Oscure

Le fontane Oscure sono a Villa Borghese sul viale delle Fontane, in posizione prospettica ai lati del viale del Museo Borghese.

MAPPA della Zona Pinciano 2 (Villa Borghese e il Pincio

Nel giardino all’inglese prospicente il Casino nobile di Villa Borghese, il cosiddetto secondo recinto dell’antica villa, in basso sono presenti due fontane gemelle, sempre all’ombra degli alberi e poco visibili da parte di coloro che percorrono gli altri viali della villa. Sono le Fontane Oscure.

In origine erano denominate Fontana Rotonda e Fontana Ovale.

Le due fontane, insieme alla Grotta dei Vini, sono quello che rimane della sistemazione del Giardino boschereccio di villa Borghese disegnato da Flaminio Ponzio nel 1606.

Il primo recinto, detto Giardino Boschereccio, perché ornato da un folto bosco di olmi, pini e cipressi, è la parte di fronte al Casino Nobile, percorso dal viale degli Olmi e da da dritti viali ortogonali tra loro che danno origine a ventitré riquadri nei quali sono sistemati arredi artistici e diverse essenze arboree. In questo recinto sono collocate le due fontane dette Fontane Oscure, al centro di una piazzola e circondate da alte siepi che costituivano luoghi di sosta e di ristoro durante le passeggiate.

Mappa Pinciano 2 (zona villa Borghese)

I commenti sono chiusi