Mura Serviane

Questa pagina contiene solo appunti

Nel sito dove ora sorge il Palazzo delle FS, sono scavate gallerie per estrarre tufo del tipo “cappellaccio” con cui probabilmente sono state realizzate le Mura Serviane da parte di Tarquinio Prisco e Servio Tullio (578-539 a.C.) e la vicina Porta Collina.

Dopo il sacco dei Galli che nel 386, dopo aver sconfitto l’esercito romano sul fiume Allia, riuscirono a entrare nell’urbe da Porta Collina, le mura sono completamente rifatte. Il lavoro inizia nel 378 e dura 25 anni e viene realizzato con tufo di Grotta Oscura e di Fidene. Sono queste le Mura Serviane che ancor oggi vediamo i piazza dei Cinquecento e in diversi luoghi della città.

In rete:   http://roma.andreapollett.com/S4/serviani.htm

 

I commenti sono chiusi