Normativa del Piano di Tutela

La normativa del Piano di Tutela dell’immagine del Municipio II di Roma Capitale è un insieme ragionato di consigli culturali per il cittadino, a tutela dell’immagine del patrimonio architettonico del suo quartiere e della sua città, per salvaguardarne gli scenari ancora non alterati da interventi inadeguati e per migliorare la qualità urbana.

La Normativa del Piano di Tutela è volta a regolamentare:

  • gli interventi di tinteggiatura degli edifici (pulitura. tinteggiatura, conservazione e restauro) per ottenere il corretto cromatismo delle facciate e proteggerne iI decoro originario nel rispetto della loro integrità morfologica (vedi la Normativa per gli interventi di tinteggiatura e verniciatura)
  • gli interventi sugli elementi dell’edificio che contribuiscono ad arricchire il decoro dell’ambiente, quali vetrine, insegne.ecc.(vedi la Normativa per gli elementi dell’edificio che contribuiscono ad arricchire il decoro dell’ambiente)
  • gli interventi rivolti al decoro dell’arredo urbano nel suo insieme spaziale e nei suoi particolari elementi, per la sua salvaguardia e la sua valorizzazione, anche attraverso la riqualificazione delle piazze, da riproporre quali luoghi di vita, e tramite elementi di arredo, che devono qualificarsi quali segnali e punti di riferimento spaziale, dal verde, alle fontane, alle sculture. ecc.

Bibliografia essenziale: Roma il colore e la città di Marcella Morlacchi, Gangemi Editore

Torna al Piano di Tutela del Municipio

I commenti sono chiusi