Piano Urbanistico di Claudio Longo

Questa pagina parla del Piano Urbanistico disegnato da Claudio Longo nel 1950 per qualificare la zona di Campo Parioli.

Per qualificare la zona di Campo Parioli ormai in abbandono, nel 1950 fu indetto un concorso e risultò vincitore il Piano Urbanistico presentato da Claudio Longo .
Questo piano fu poi accantonato per la realizzazione del Villaggio Olimpico nel 1960 ma sulla sua base sono stati costruiti i sei palazzi tra viale Tiziano e via Stati Uniti d’America e via Canadà. In particolare:
tre palazzi da via degli Olimpionici a viale della XVII Olimpiade.
tre palazzi da viale della XVII Olimpiade a via Nedo Nadi: il palazzo in viale Tiziano 78-80, il palazzo del CONI e il Palazzo delle Federazioni Sportive Nazionali.
Tra queste due terne di palazzi, a Nord di viale delle XVII Olimpiadi, prima il ritrovamento di tombe romane poi la tenacissima opposizione dei cittadini ha impedito l’edificazione di altri due palazzi. Oggi l’area è un giardino pubblico mentre nel sottosuolo sono stati costruiti dei garage (salvando e ricoprendo i ruderi romani).
Per approfondire:
Bibliografia essenziale:
Nei dintorni: Cubo Di Ceroli
Altre pagine Roma2pass correlate:
Il soggetto di questa pagina è:
relativo alla zona Parioli 5 (Villaggio Olimpico),
nell’elenco dei progetti e piani regolatori Roma2pass,
nelle pagine relative al territorio Roma2pass,
relativo al periodo Roma2pass: dal 1946 al 1959,

I commenti sono chiusi