Piazza del Popolo di Franco Gentilini

Piazza del Popolo di Franco Gentilini, del 1949, è un olio su tela (cm 62 x 75), firmato e datato. E’ in una collezione privata a Roma.

Originale nella sua gamma cromatica blu-oro, quasi bizantina, questo dipinto fa parte di un interessante gruppo di vedute romane realizzate tra il 1948 e il 1950. Il dipinto gioca con una delle più celebrate e imitate sistemazioni urbanistiche di Roma, il «tridente» di piazza del Popolo, divaricando le due chiese di S. Maria in Montesanto e di S. Maria dei Miracoli, che per iniziativa di Alessandro VII furono poste a coronamento delle vie confluenti.

È certo l’eleganza garbata di questa soluzione che attrae Gentilini: ancora una volta la città barocca si rivela fonte inesauribile e varia di ispirazione.

Bibliografia: Valerio Rivosecchi e Antonello Trombadori “Roma appena ieri nei dipinti degli artisti italiani del Novecento

I commenti sono chiusi