Strada Pia

Strada Pia, costruita nel Seicento per volere di papa Pio IV corrisponde all’attuale via XX Settembre.  

Con la sistemazione di Porta Pia, papa Pio IV vuole rettificare, allargare e sistemare anche la lunga e diritta via che si apriva dinanzi alla porta e che allora veniva indicata solamente come “via che da Montecavallo va alla porta Nomentana”, ma che in antichità era nota come “Alta Semita”, l’asse viario principale del Quirinale al termine del quale si apriva la Porta Collina.

La via fu terminata nel 1565 (grazie alle consuete tasse) ed è denominata “Strada Pia” in onore del pontefice. Conserva questo nome (tranne una piccola parentesi settecentesca durante la quale venne chiamata “stradone di Porta Pia”) fino al 1870, allorché si ritiene opportuno intitolarla alla data fatidica del 20 settembre quando il restante tratto dopo via delle Quattro Fontane assume il nome di via del Quirinale.

I commenti sono chiusi