Borghetto di via Flaminia 58, un luogo e i suoi artisti

In questa pagina è stato riportato un saggio sul Borghetto dell’AOCF58 di Enrica Lippolis. Ringraziamo gli artisti dell’AOCF58 per aver concesso la pubblicazione.

Nella zona definita del Borghetto del quartiere Flaminio, si trova la sede dell’Associazione Operatori Culturali Flaminia 58 (AOC F58), luogo diverso e segreto, notevole per l’originalità della sua storia e della suo attività, ma anche per l’atmosfera di rara tranquillità che vi si respira.   Continue reading

UNA PASSEGGIATA FUORI PORTA DEL POPOLO

Sabato 2 marzo alle 10:00, Pietro Rossi Marcelli ci condurrà in una passeggiata Roma2pass che ci racconta la storia millenaria del primo tratto della via Flaminia, quell’area che per secoli è stata chiamata ” fuori Porta del Popolo”.

Per saperne di più ed eventualmente prenotare, andare alla pagina dell’evento. Per conoscere i prossimi eventi Roma2pass cliccare qui.     Continue reading

Progetti sul Borghetto Flaminio

Progetti sul Borghetto Flaminio … da fare

1995 Progetto di Ruggero Lenci

 

Circolo Sportivo Belle Arti

Il Circolo Sportivo Belle Arti è in via Flaminia 158 in un’area in parte della Casa del notariato in parte del Comune.

MAPPA della Zona Flaminio 1 (da Porta del Popolo a Belle Arti)    Continue reading

Via Flaminia, una passeggiata da Porta del Popolo a Belle Arti

Via Flaminia, da Porta del Popolo a Belle Arti è il primo libro della Collana Roma2pass edita da Fratelli Palombi e dall’Associazione AMUSE.   Continue reading

CEPELL

Il Centro per il Libro e la Lettura ha sede in via Mancini 20 nell’edificio chiamato Villa Helene, è un istituto autonomo del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e ha il compito di divulgare il libro e la lettura in Italia e promuovere all’estero il libro, la cultura e gli autori nazionali.  Continue reading

Platani sul lungotevere

Tra le classiche immagini associate a Roma, sia nella mente dei Romani che dei turisti, ci sono i maestosi platani dei lungotevere, una realtà creata poco più di un secolo fa.

MAPPA della Zona Flaminio 1 (da Porta del Popolo a Belle Arti)   Continue reading

Alfred Strohl

Alfred Strohl (1847-1927), artista e mecenate, viene a Roma dall’Alsazia, una zona contesa per secoli da Francia e Germania e teatro, anche in quell’epoca, di scontri sanguinosi.

A Roma cerca pace e, nel suo volontario esilio, aggiunge al suo nome Fern, in tedesco “lontano”.

Villa Strohl Fern

da fare

Torna a Villa Strohl Fern

Vicolo verso Villa Strohl Fern di Giovanni Omiccioli

Vicolo verso Villa Strohl Fern di Giovanni Omiccioli, del 1948-49, è un olio su tela, 65 (cm x 50) oggi in una collezione privata a Roma. Il vicolo riprodotto dal pittore e l‘attuale via Mariano Fortuny.   Continue reading

Piena sul Tevere di Giuseppe Capogrossi

Piena sul Tevere di Giuseppe Capogrossi, 1934. Olio su tela, 89 x 146, firmato e datato, collezione privata.   Continue reading