Protetto: Città degli sport e del dopolavoro 1942

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Protetto: Acqua Acetosa 1942

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Quartiere Parioli 1942

Dal libro di Cerroni, Roma nei suoi quartieri  e nel suo suburbio Palombi Editori 1942.

Confini: piazza Cardinal Consalvi, via Flaminia, viale Maresciallo Pilsudsky, viale dei Parioli, viale Liegi, via Salaria, riva sinistra dell’Aniene, riva destra del Tevere, fosso di Acqua Traversa, via Cassia, piazzale Ponte Milvio, Ponte Milvio.

Aree: Quartiere Sebastiani e delle memorie di guerra, Villa Glori, l’Acqua Acetosa, La linea Roma-Viterbo, la città degli sport e dei dopolavoro, il Ponte XXVIII ottobre, il Quartiere degli attori.   Continue reading

Il sogno di Brasini nella Basilica del Sacro Cuore

Mercoledì 6 febbraio 2019, alle ore 20:45  inizierà la conferenza Roma2pass su Armando Brasini, architetto ecclettico e visionario, che svolgeremo dentro la sua opera più famosa: la Basilica del Sacro Cuore Immacolato di Maria a piazza Euclide.

Per saperne di più e, se vuoi, prenotare, vai alla pagina dell’evento.

via dei Campi Sportivi

via dei Campi Sportivi

da fare

via della Fonte dell’Acqua Acetosa

via della Fonte dell’Acqua Acetosa

da fare

Passeggiata dei Parioli

Protetto: Passeggiata dei Parioli

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Film: Vieni avanti cretino

Vieni avanti cretino è un film del 1982 diretto da Luciano Salce. Con Lino Banfi, Franco Bracardi, Moana Pozzi, Michela Miti, Mimmo Poli, […]

Continue reading

vicolo dell’Imperiolo

da fare

riferimenti in:
Villa Taverna
Villa Sacchetti
Vigna de Antonj
Viale Tiziano
Viale Gioacchino Rossini
Viale dei Parioli
Viale Bruno Buozzi
Via Giuseppe Luigi Lagrange
Via Giosuè Borsi
Via Antonio Bertoloni
Storia del quartiere Parioli
 

Tenuta di Ponte Salario

La tenuta di Ponte Salario comprende Monte Antenne e la zona pianeggiante lungo l’Aniene oggi nota come Prato della Signora.

Continue reading