Protetto: Passeggiata dei Parioli

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Vicolo di San Valentino

Il vicolo di San Valentino era un diverticolo del vicolo della Rondinella che saliva sul Monte San Valentino accanto alle omonime catacombe.

MAPPA della Zona Pinciano 6 (Monti Parioli)

Continue reading

Vicolo dei Casali

Il vicolo dei Casali era uno stradello che dalla via Flaminia portava verso il fiume al casale della tenuta dei Marchesi Casali, al centro di campi coltivati e allevamenti. Il vicolo rettificato e prolungato è diventato oggi via Guido Reni.

MAPPA della Zona Flaminio 2 (da Belle Arti a via Guido Reni) Continue reading

Mausoleo di Costanza dal Fosso di Sant’Agnese

Il mausoleo di Costanza dal Fosso di Sant’Agnese, in una foto  di inizio ‘900, in un contesto agricolo ormai , da un punto oggi corrispondente a piazza Annibaliano.

Torna a mausoleo di Costanza

vicolo dell’Imperiolo

da fare

riferimenti in:
Villa Taverna
Villa Sacchetti
Vigna de Antonj
Viale Tiziano
Viale Gioacchino Rossini
Viale dei Parioli
Viale Bruno Buozzi
Via Giuseppe Luigi Lagrange
Via Giosuè Borsi
Via Antonio Bertoloni
Storia del quartiere Parioli
 

Via Malabarba

L’antica Via Collatina, che iniziava dalla via Tiburtina poco dopo Porta San Lorenzo, in età moderna diventa vicolo di Malabarba.

Per approfondire: http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=306185&page=332

Istituto Santa Elisabetta

Istituto Santa Elisabetta era un istituto di suore a piazza Pitagora, con scuola materna e scuola elementare con annesso un collegio femminile.  L’edificio del collegio era all’angolo tra viale Bruno Buozzi e via Bertoloni, mentre quello della scuola era adiacente verso via delle tre Madonne.

MAPPA della Zona Pinciano 5 (da Villa Taverna a Villa Giulia) Continue reading

Gelateria ai Frocetti

Nel 2018 è chiusa la gelateria in via di San Filippo dei baretti che ha fatto la storia dei Parioli con il nome “dai frocetti”.

MAPPA della Zona Parioli 3 (da viale dei Parioli a Piazza delle Muse)   Continue reading

Le ville scomparse

Lungo la via Flaminia

  • Villa Cavalieri
  • Villa Odescalchi
  • Villa del Duca di Melfi
  • Villa Sannesia (la cui porta è di Marco Arconio)
  • Villa Cesi, poi di Falcone Sinibaldi (Villa Sinibaldi)
  • Villa Oblieght
  • Villa Boccapaduli, nel 1913 era un’osteria
  • Villa Mezzamici

Dove ora è Villa Borghese

Lungo via Salaria

  • Villa Nari
  • Villa dei Padri della Minerva
  • Villa Spada  (Municipio III)

Lungo la Via Nomentana

  • Villa Capizzucchi
  • Villa Pitoni
  • Villa Bologetti
  • Villa Alberoni
  • Villa del Noviziato dei Gesuti (Castro Pretorio)

Villa Cini

Il palazzo di via Flaminia 133 135 è nel luogo dove sorgeva la casina nobile di Villa Cini.

Villa Cini era una proprietà che si estendeva tra via Flaminia e via delle Barche sulla riva sinistra del Tevere, tra l’area in cui sorgerà il Ministero della Marina e il fosso che correva a fianco del vicolo dell’Arco Oscuro. Approssimativamente si tratta degli isolati tra la attuali via Flaminia, via Gaetano Filangieri, lungotevere delle Navi e viale delle Belle Arti. Continue reading