Città Universitaria

La città universitaria è stata realizzata durante gli anni trenta, nel pieno del ventennio fascista, da una serie di architetti razionalisti sotto la supervisione del più tradizionale architetto Marcello Piacentini, il quale è responsabile della pianta e del Palazzo del Rettorato e ha il diritto di effettuare modifiche agli altri progetti.

MAPPA NOMENTANO 2 (zona Policlinico e Città Universitaria) Continue reading