Via Gaetano Donizetti

Via Gaetano Donizetti è una strada che da largo Giuseppe Tartini arriva a  piazza Verdi.

MAPPA della Zona Pinciano 3 (quartiere dei Musicisti)

  • largo Giuseppe Tartini
  • al n.1
  • via Gaspare Spontini
  • al n.9 palazzina del 1960 di Giulio Pediconi (Roma, 1906-1999), un esempio dell’adesione dell’architetto a un linguaggio razionalista di volumi svuotati, balconate aggettanti e pareti con ampi riquadri, al pari di opere forse più eleganti come quella che si affaccia su Villa Balestra in via Spadini. Nel 1931 Giulio e Mario Pediconi iniziano la loro attività e si qualificano subito per la qualità e articolazione dei lavori, dai progetti urbanistici agli interventi di restauro e ricostruzione di interi complessi urbani, dagli edifici pubblici a quelli inseriti in zone urbanistiche di enti pubblici come INA-Casa, dall’edilizia privata di pregio ai complessi religiosi.
  • piazza Verdi
  • largo Giuseppe Tartini
  • al n.2
  • via Gaspare Spontini
  • al n.26-30 Caffè Afrodite, con un banco in travertino che riproduce la testa di Venere nel dipinto La nascita di Venere di Botticelli. L’opera è stata voluta da … Scagnoli ?? e realizzata nel 1983 dalla Società del Travertino Romano dove lavorava come scalpellino Igor Mitoraj.
  • piazza Verdi

 

 

I commenti sono chiusi