vicolo della Noce

Il Vicolo della Noce era il viottolo che partendo da via Salaria andava verso nord-ovest seguendo un percorso approssimativamente ripreso dalla strada bianca interna a Villa Ada che va verso le Scuderie reali e il Casale del Fienile (oggi Circolo Ippico Cascianese).

MAPPA della Zona Parioli 2 (Villa Ada e Monte Antenne)

Il Vicolo della Noce era la strada di comunicazione per arrivare dalla via Salaria ai casali e alle vigne più interne, come  la vigna Bargioni, ed è diventato un viale interno alla grande villa reale quando i Savoia nel 1872 acquistano Villa Pallavicini e tutte le altre vigne intorno.

Il vicolo approssimativamente iniziava dove ora c’è il Casale Tribuna I lasciando a sinistra Vigna Capocaccia, poi Villa Pallavicini, per poi piegare dopo un centinaio di metri, lungo il confine di Vigna Barigioni, in direzione delle attuali Scuderie reali.

Altre pagine correlate: Villa Ada dalla metà del Settecento al 1869,

Nei dintorni: Cedro Glauca Pendula,

I commenti sono chiusi