Terzo Recinto di Villa Borghese

Il Terzo Recinto di Villa Borghese, detto anche Barco, era la parte della villa seicentesca lasciata in uno stato naturale per la caccia, l’allevamento e le coltivazioni.

Il Terzo Recinto confinava a nord-ovest con il vicolo delle Tre Madonne,(approssimativamente l’attuale via Aldrovandi), a ponente con la via Trasversa e a sud-est col Primo Recinto e il Secondo Recinto della villa Borghese.

Alla fine del Settecento, il “Piano Bello” o “Piano dei Licini” del terzo recinto di Villa Borghese con la grande piantata di circa ottocento lecci diventa il Giardino del Lago.

Altre pagine correlate:  Primo recintoSecondo recinto,

Torna alla pagina Villa Borghese

I commenti sono chiusi