Zona Pinciano 4

La Zona Pinciano 4 (da Piazza Pitagora a piazza Euclide) è la zona del Quartiere Pinciano compresa tra viale Bruno Buozzi e viale dei Parioli che comprende la valle da piazza Pitagora scende a piazza Euclide e la piccola altura  detta il Monticello (via Bertoloni e via Oriani), tra Monte Parioli e monte San Filippo (piazza delle Muse).

Mappa Pinciano 4. CAP 00197.

pi4-piazza-euclideGli assi viari della zona sono: via Francesco Siacci, via Giovanni Antonelli, via Domenico Chelini, che da piazza Pitagora scende a piazza Euclide, piazza Pitagora, via Antonio Bertoloni e via Barnaba Oriani, fino all’Acqua Acetosa, e infine via Antonio Stoppani e viale Bruno Buozzi, viale dei Parioli che ne costituiscono i confini.

Nonostante siamo nel quartiere Pinciano questa è considerata l’area centrale dei Parioli (vedi Parioli o Pinciano?) ed è una delle zone più ricercate di Roma Nord. Qui per esempio abitava Mussolini prima di trasferirsi a Villa Torlonia.

La maggior parte delle vie di questa area di Roma sono intitolate a scienziati italiani. Antonio Bertoloni, per esempio, è il più famoso botanico italiano dell’Ottocento, autore dei venti volumi della “Flora italica” in cui cataloga tutte le piante italiane con l’indicazione delle aree in cui crescono; la sua un ricca collezione di piante essiccate è tuttora vanto dell’Università di Bologna e al suo nome è dedicata l’ofride di Bertoloni, un’orchidea spontanea che è possibile trovare tra l’erba delle nostre campagne. Antonio Stoppani poi, un prete, geologo, paleontologo dell’Ottocento che prende parte alle Cinque Giornate di Milano, primo presidente del Club Alpino Italiano a Milano, nonché zio di Maria Montessori, noto a tutti perché il suo viso è sull’etichetta del formaggio Galbani “Bel Paese” che prende nome dalla sua opera più nota.

Confini: piazza Ungheria, viale Gioacchino Rossini, via Antonio Bertoloni, piazza Pitagora, viale Bruno Buozzi, via Giovanni Schiapparelli, via Filippo Civinini, piazza Euclide, via Guidubaldo Del Monte, viale Maresciallo Pilsudski, viale dei Parioli, piazza Ungheria.

Zone e Municipi confinanti:

  • Zona Parioli 1 (da villa Grazioli a piazza Ungheria),
  • Zona Parioli 2 (Villa Ada),
  • Zona Parioli 3 (piazzale delle Muse),
  • Zona Parioli 4 (Acqua Acetosa),
  • Zona Parioli 5 (Villaggio Olimpico, Villa Glori),
  • Zona Pinciano 6 (Monti Parioli),
  • Zona  Pinciano 5 (a villa Taverna a Valle Giulia),
  • Zona  Pinciano 3 (Quartiere dei Musicisti).

Pagine della Banca Dati relative a questa zona.

Qui di seguito sono elencate alcune pagine relative a questa zona. Per andarle a consultare usa la funzione “Cerca”.

Per consultare le pagine della Banca Dati relative a questa zona, utilizzare la casella “Cerca”.

  • Ambasciata del Principato di Monaco – Villa in via Antonio Bertoloni 36, decorata con stucchi
  • Ambasciata della Svizzera
  • Casale Riganti
  • Casale Santini (Vigna dei Gesuiti)
  • Casale Toschi Tiberi
  • Catacombe Ad Clivum Cucumeris
  • Catacombe di Sant’Ermete
  • Circolo Anziani via frescobaldi
  • Clivus cucumeris file
  • Fonte di Anna Perenna
  • Il quartiere Pinciano dalle origini a oggi
  • Morte di Fred Buscaglione
  • largo Elvezia (via Antonio Bertoloni, via Barnaba Oriani)
  • Liceo Mameli
  • Mercato Pinciano
  • Monticello
  • Monumento al Maresciallo Pilsudski, in viale Maresciallo Pilsudki
  • Palazzina di lusso in via Francesco Denza 8
  • palazzina Girasole
  • piazza Euclide
  • piazza Pitagora
  • Piazza Ungheria
  • Quartiere Pinciano
  • Sacro Cuore Immacolato di Maria
  • Scuola Materna Ronconi in Via Pietro Antonio Micheli 21
  • Serve di Maria Riparatrice
  • Suore della Carità
  • via Alessandro Serpieri
  • via Angelo Secchi
  • via Antonio Bertoloni
  • via Antonio Stoppani
  • via Atanasio Kircher
  • via Barnaba Oriani
  • via Cesare Majoli (privata)
  • via del Sacro Cuore di Maria
  • via di S.Ermete (privata) ??
  • via Domenico Chelini
  • via Eustacchio Manfredi
  • via Felice Giordano
  • via Filippo Civinini
  • via Francesco Denza
  • via Francesco Siacci
  • via Giambattista Benedetti
  • via Giovanni Antonelli
  • via Giovanni Inghirami (privata)
  • via Giudubaldo Del Monte
  • via Giuseppe Luigi Lagrange
  • via Giuseppe Tuccimei
  • via Paolo Frisi
  • via Pietro Antonio Micheli
  • via Pietro Tacchini
  • via Ruggero Boscovich
  • Via Salaria Antica
  • Viale Bruno Buozzi
  • viale dei Parioli
  • viale Gioacchino Rossini
  • Viale Maresciallo Pilsudski
  • Vicolo delle Tre Madonne
  • Vicolo dell’Imperiolo
  • Vigna De Antonj
  • Vigna dei Gesuiti
  • Vigna Ginnasi (Vigna dei Gesuiti)
  • Villa Alpi (Villa Fiammingo)
  • villa Chiovenda
  • Villa Elvezia
  • Villa Fassini (Villa Elvezia)
  • Villa Fiammingo
  • Villa Il Monticello (Villa Elvezia)
  • Villa in viale Gioacchino Rossini 9, solo parzialmente visibile dalla strada
  • Villa Pisa (Villa Elvezia)
  • Villino bifamiliare, in via Niccolò Tartaglia 2 all’angolo con via Giuseppe Luigi Lagrange 3, decorato con stucchi; è stato sopraelevato e al piano terra è stato aggiunto un volume
  • Villino bifamiliare, in via Paolo Frisi 40, decorato con il cancello in ferro battuto
  • Villino Cortese, in viale Parioli 61, villino bifamiliare del 1924, progettato dall’ing Giulio Giorgis, decorato con stucchi
  • Villino Del Drago, unifamiliare, in Via Barnaba Oriani 28, progettato dall’arch. F.Galassi
  • Villino di S.Ermete (Vigna dei Gesuiti)
  • Villino Fegarotti
  • Villino in via Antonio Bertoloni 13 ??
  • Villino in via Antonio Bertoloni 3
  • Villino in via Antonio Bertoloni 38
  • Villino in via Antonio Bertoloni 39
  • Villino in via Antonio Bertoloni 52
  • Villino in via Antonio Stoppani 22-26
  • Villino in Via Barnaba Oriani 32
  • Villino in Via Barnaba Oriani 5
  • Villino in Via Barnaba Oriani 85
  • Villino in Via Barnaba Oriani 92
  • Villino in Via Barnaba Oriani 94-100
  • Villino in via Francesco Siacci 8
  • Villino in via Niccolò Tartaglia 2
  • Villino in via Paolo Frisi 40
  • Villino in via Paolo Frisi 9
  • Villino Panzuti, plurifamiliare, in piazza Ungheria 3, anno 1920, progettato dall’ing. Ignazio Pediconi, con stucchi e cancello e recinzione in ferro battuto, pannello di mosaico. Il corpo di fabbrica al piano terra è stato aggiunto in tempi successivi
  • Villino Pasinati, plurifamiliare, in Via Barnaba Oriani 3, progettato nel 1923-27 dall’ing Arturo Hoerner
  • Villino plurifamiliare in Via Barnaba Oriani 32, decorato con una sopraelevazione successiva al progetto originario
  • Villino plurifamiliare in Via Barnaba Oriani 85; oggi presenta una sopraelevazione, l’aggiunta di un bow window e di un corpo scala con ascensore
  • Villino plurifamiliare, in via Antonio Bertoloni 38, decorato con affreschi
  • Villino plurifamiliare, in via Antonio Bertoloni 39, decorato con stucchi
  • Villino plurifamiliare, in via Antonio Bertoloni 52, decorato con affreschi e stucchi; presente una sopraelevazione sul fronte di via Giuseppe Luigi Lagrange
  • Villino plurifamiliare, in Via Barnaba Oriani 5, con il giardino che arriva a via Denza, caratterizzato da particolari grate e linee di gronda. L’ultimo restauro delle facciate non è riuscito molto bene
  • Villino plurifamiliare, in via Francesco Siacci 8 con stucchi pensilina in ferro
  • Villino plurifamiliare, in via Paolo Frisi 9, decorato con una balaustra e un bassorilievo
  • Villino plurifamiliare, in viale Gioacchino Rossini 21, decorato con stucchi
  • Villino plurifamiliare, in viale Parioli 101-103, realizzato con cortina in mattoni
  • Villino Rocchi in via Francesco Denza 8; è in realtà una palazzina di lusso progettata dall’arch. Mario Marchi, con un appartamento per piano ed una chiostrina interna
  • Villino Saffi, in via Barnaba Oriani 15 all’angolo con largo Elvezia; è un villino unifamiliare, progettato negli anni 1925-1928 dall’ing Luigi Portolani, con il giardino che arriva a via Denza
  • Villino unifamiliare in Via Luigi Luciani 15 con cancello in ferro; solo parzialmente visibile dalla strada
  • Villino unifamiliare, in via Antonio Bertoloni 11
  • Villino unifamiliare, in via Antonio Bertoloni 3, con piacevoli stucchi ma diverse sopraelevazioni superfetazioni
  • Villino unifamiliare, in via Antonio Stoppani 22-26, con stucchi e bassorilievi ma anche un corpo retrostante aggiunto ed il piano terra modificato per allocare i saloni di concessionario di auto (oggi sede di una banca)
  • Villino unifamiliare, in Via Barnaba Oriani 92, decorato con affreschi e balaustre
  • Villino unifamiliare, in Via Barnaba Oriani 94-100, decorato con affreschi e il cancello e le inferriate balaustre in ferro battuto
  • Villino unifamiliare, in viale Parioli 13, con affreschi sulla volta del portico e il cancello e il lampione in ferro battuto, presenta una superfetazione

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *