Risultati della ricerca per: ... ...

Un paio d’ore ben spese … a San Lorenzo

Giovedì 8 febbraio, l’architetto Andrea Ventura, presidente AMUSE, ci ha portato nella Basilica di San Lorenzo fuori le Mura.  Con il piglio e la simpatia, che conosciamo, ci ha introdotto alla complessa storia di questo antico tempio che, dopo secoli, è stato testimone della nascita dell’omonimo quartiere e vittima del primo terribile bombardamento di Roma il 19 luglio 1943. Gli anglo-americane avevano denominato l’operazione Cross point proprio perchè dovevano colpire una città carica di testimonianze storiche per tutto il mondo occidentale, e con la sua densità abitativa era necessario lanciare gli ordigni con elevata precisione sull’obiettivo prescelto: lo scalo ferroviario !!!

CONDIVIDI QUESTA PAGINA:

“Quell’estate del ’43 …” Una testimonianza di quartiere di Domenico Misiti

Questo racconto si riferisce all’’anno 1943 e più precisamente alla calda estate di quell’anno, da luglio a settembre.  La guerra, dichiarata con enfasi da Mussolini nel 1940, si era rivelata per noi rovinosa e l’esito scontato era ormai a un punto di non ritorno.  La Roma di allora fu teatro di eventi tragici e angosciosi e, nel mese di luglio in particolare, vi si verificarono avvenimenti che cambiarono il decorso della storia italiana e non solo.  Il più tragico fu sicuramente il bombardamento del quartiere popolare di San Lorenzo del 19 luglio.  Continue reading

CONDIVIDI QUESTA PAGINA:

San Girolamo dei Croati

San Girolamo degli Illirici o degli Schiavoni è la chiesa nazionale dei croati a Roma e sorge accanto alla chiesa di San Rocco all’Augusteo e a pochi passi dall’Ara Pacis, in quell’area a ridosso del Tevere che tra la fine dell’Ottocento e la prima metà del Novecento ha cambiato radicalmente volto, con la demolizione del porto di Ripetta e con i lavori per l’isolamento del Mausoleo d’Augusto Continue reading

CONDIVIDI QUESTA PAGINA: