Risultati della ricerca per: piazza Trasimeno

Storia di corso Trieste

Corso Trieste è l’asse viario del quartiere Trieste che da via Nomentana, all’angolo di villa Torlonia,  arriva a piazza Annibaliano dove inizia viale Eritrea e la zona detta quartiere Africano. E’ stato disegnato nel Piano Regolatore del 1909 e creato, fino a piazza Istria, dal 1924 al 1930 lungo il tracciato del Fosso di Sant’Agnese, oggi trasformato in un condotto fognario sotto la via. Nel 1930 sono piantatati i primi pini al centro della carreggiata. Nel 1937 è realizzata la linea filobus 106 tra piazza Fiume e piazza Annibaliano che sarà convertita in autobus nel 1966.   Continue reading

CONDIVIDI QUESTA PAGINA:

Serpico

L’aiuola con le panchine in piazza Trasimeno, che divide in due corso Trieste all’altezza del liceo Giulio Cesare, dal 2015, si chiama Giardino Francesco Evangelista (1943-1980) detto «Serpico», agente di pubblica sicurezza vittima del terrorismo. Una delle tante di quella stagione di politica mischiata al sangue e al piombo, meno famosa di altre, e dunque meno impressa nella memoria collettiva.   Continue reading

CONDIVIDI QUESTA PAGINA:

VIP che hanno abitato tra via Nomentana e via Salaria

“VIP che hanno abitato tra via Nomentana e via Salaria, da Mussolini in poi” è un articolo di Maria Laura Rodotà, pubblicato sul Corriere della Sera. In pratica, l’autrice parla di alcune persone note che abitano nella parte più antica del quartiere Trieste.

Continue reading

CONDIVIDI QUESTA PAGINA: