Santa Maria Addolorata

Santa Maria Addolorata è la chiesa nazionale argentina dedicata anche ai Santi Martiri Argentini e sorge in piazza Buenos Aires, all’incrocio tra via Tagliamento, via Po e viale Regina Margherita. Continue reading

Santa Francesca Cabrini

La Chiesa di Santa Francesca Cabrini è in viale della Marsica, in fondo a via Livorno. Continue reading

Santa Emerenziana

La chiesa di Santa Emerenziana, parrocchia, sorge in piazza Sant’Emerenziana tra viale Eritrea e viale Libia, nel cosiddetto quartiere Africano.

MAPPA della Zona Trieste 5 (quartiere Africano) Continue reading

Santa Croce

La chiesa di Santa Croce in via Flaminia sorge in via Guido Reni 2, tra via Flaminia e il MAXXI. Continue reading

Sant’Eugenio

La basilica minore di Sant’Eugenio è a Valle Giulia, in viale delle Belle Arti 10, a pochi metri dall’inizio di viale Bruno Buozzi che sale sui Monti Parioli e di viale Tiziano che corre rettilineo nella piana, parallelamente a via Flaminia.

MAPPA della Zona Pinciano 5 (da Villa Taverna a Villa Giulia)   Continue reading

Sant’Alessandro

La chiesa di Sant’Alessandro sorge sulla via Nomentana, all’altezza del tredicesimo chilometro. Continue reading

Basilica di Sant’Agnese

La Basilica di Sant’Agnese fuori le mura sorge in via Nomentana 349 e fa parte del Complesso monumentale di Sant’Agnese.

MAPPA della Zona Trieste 2 (tra corso Trieste e via Nomentana)   Continue reading

San Valentino

San Valentino, martire cristiano, è oggi considerato il patrono degli innamorati. Continue reading

San Silvestro

Al civico 275D di via Salaria, nel complesso di Villa Ada, c’è un cancello chiuso. Si può entrare con il permesso delle suore benedettine di Priscilla e, dopo una breve salita, si arriva a uno spiazzo erboso con al centro una piccola chiesa dedicata a San Silvestro Papa.

MAPPA della Zona Parioli 2 (Villa Ada e Monte Antenne)   Continue reading

San Saturnino del Cavallo

In cima al colle più alto, là dove oggi sono l’obelisco ed i cavalli dei Dioscuri, sul Quirinale, c’era una volta un’antica basilica. Si chiamava San Saturnino “de caballo”, era dedicata a Saturnino il vecchio, cartaginese di nascita e romano di adozione, e restò in piedi per quasi mille anni.

Continue reading