La Polizia accusa, il servizio segreto uccide

La Polizia accusa, il servizio segreto uccide è un film del 1975, diretto da  Sergio Martino con Claudio Gora, Luc Merenda, Mel Ferrer, Paola Tedesco, Tomas Milian, […].  

Per il commissario Solmi esiste un legame nelle morti apparentemente accidentali di tre ufficiali. Prosegue le indagini fino a scoprire una macchinazione enorme, addirittura un complotto contro lo Stato. E le sorprese non sono finite. (1)

Scena: La tunisina era vicina del macellaio: Il commissario Solmi (Luc Merenda) sta indagando sulla morte di tale Chiarotti, un misterioso perito elettrotecnico  morto mentre era insieme ad una prostituta nota come la “Tunisina” (Paola Tedesco). La tenutaria di una sorta di bordello gli ha confessato che la donna abita in via del Querceto 45, ma noi notiamo invece che il commissario ed il suo aiutante (Michele Gammino) trovano la casa in Via Giuseppe Marchi, […]. La via, tranquilla, è in una zona costituita per lo più da villini e in contrasto con il resto del quartiere che volge ad est, formato invece da palazzi ad alta intensità abitativa. Uno di questi [….] è il complesso dei grandi Palazzi Federici di Mario De Renzi (1931), che due anni dopo ospiterà il set di Una giornata particolare, di Ettore Scola. (2)

Luogo:  Via Giuseppe Marchi

Fonti:

  • [1]  https://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=18666
  • [2]  Roma si gira 2 Anni ’70 ‘80, Mauro D’Avino e Lorenzo Rumori, Gremese Editore

I commenti sono chiusi.