I racconti del Flâneur: “21 gennaio: festa di Sant’Agnese”

Questa settimana nella rubrica “i Racconti del Flâneur Roma2pass” pubblichiamo una storia della nostra amica Flâneuse Maria Grazia Toniolo, che ci parla del rito degli agnellini che simboleggiano Sant’Agnese e che il 21 gennaio di ogni anno vengono benedetti nella Basilica dedicata alla santa sulla via Nomentana.

Si tratta di un rito particolare e commovente, che si tramanda da secoli e che serve a fornire alle suore che allevano questi agnellini, la lana per tessere i pallii con i quali il 29 giugno il Santo Padre decora le spalle nei nuovi arcivescovi metropoliti.

Questo racconto, come quelli già pubblicati e altri che seguiranno, vuole invogliare gli abitanti del Municipio II, a partecipare a riti quasi sconosciuti che si svolgono in questo territorio e a visitare luoghi forse dimenticati. In figura: Domenichino, Sant’Agnese, Castello di Windsor (Berkshire)

Leggi il racconto “21 gennaio: festa di Sant’Agnese” di Maria Grazia Toniolo.

CONDIVIDI QUESTA PAGINA:
Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono chiusi.