Meridiane di via Morgagni

Sulle due palazzine all’angolo tra via Morgagni e viale Regina Margherita, non distante da piazza Galeno e via Nomentana, si trovano due quadranti solari, uno declinante orientale che indica le ore del mattino, l’altro declinante occidentale, che indica le ore pomeridiane.

MAPPA della Zona Nomentano 1 (lungo via Nomentana)  

Le linee orarie e le cifre sono ben visibili; gli stili, entrambi presenti e infissi centralmente, sorreggono un dischetto di lamiera forato al centro, cioè sono a foro gnomonico polare.

Quello che guarda verso Via Morgagni, è un orologio solare indicante il tempo vero dell’Europa centrale; si possono osservare 22 linee, di cui 10 orarie contraddistinte con cifre romane e le altre, intermedie, indicanti le frazioni di ora. Il quadrante è arricchito dai segni dei sei segni zodiacali (ariete, toro, gemelli, cancro, leone, vergine). E’ riportato un motto in latino: HORAS NON NUMERO NISI SERENAS (non indico le ore se non serene), il cui la doppia negazione suona di augurio al passante.

Quello volto verso viale Regina Margherita è da tempo medio: infatti, accanto alla linea meridiana, compare la lemniscata, particolare curva a forma di otto allungato che traduce graficamente l’andamento dell’equazione del tempo nell’arco dell’anno, e offre una immediata indicazione del tempo medio rispetto a quello solare vero. Le linee orarie visibili, comprese le frazioni di ora, sono quindici, le uniche cifre romane segnate sono XI,XII,II e VII. Il quadrante è completato, nella cornice superiore, con i sei segni zodiacali (bilancia, scorpione, sagittario, capricorno, acquario, pesci) e, in basso, con il motto: PERPETUO VOBIS HORA BEATA FLUAT (In perpetuo scorra per voi l’ora beata).

I commenti sono chiusi