Risultati della ricerca per: ... ...

Esposizione Universale

Nel 1911 il cinquantenario dell’Unità d’Italia è celebrato nel 1911 con una Esposizione Internazionale che si articola in due grandi esposizioni: una a Torino dedicata alla tecnica e al progresso, l’altra a Roma dedicata alle arti e alla cultura. l’obiettivo è quello di mostrare al mondo i progressi compiuti dalla giovane Regno d’Italia.

MAPPA della Zona Pinciano 5 (da Villa Taverna a Villa Giulia)   Continue reading

CONDIVIDI QUESTA PAGINA:

Edicola delle Tre Madonne

La più antica edicola del Municipio non esiste più: era l’edicola delle Tre Madonne, sull’attuale via Paisiello (originariamente via Salaria Antica, fino ad un secolo fa chiamata vicolo dei Parioli) dove dirama a destra via de’ Cavalieri (l’antico vicolo di San Filippo). Il nome deriva dal fatto che l’edicola aveva su tre lati tre immagini della Madonna.

MAPPA PINCIANO 3 della Zona Pinciano 3 (quartiere dei Musicisti) Continue reading

CONDIVIDI QUESTA PAGINA:

Diario di Roma

Il “Diario di Roma” è un giornale fondato nel 1716 dallo stampatore Giovan Francesco Chracas.

Dal 1814 il “Diario di Roma” è la gazzetta ufficiale dello Stato Pontificio, di cui registra gli avvenimenti politici e mondani: funzioni religiose, nomine delle cariche ecclesiastiche, beatificazioni, editti e ordinanze, annunci giudiziari, notizie dall’estero. Ma il popolo non tenne mai conto del nome ufficiale di questo giornale e lo chiamò sempre Cràcas o Cracàsse, e quando voleva schernirlo, Càcas.

Al termine di ogni numero é raccolta la cronaca letteraria, artistica, musicale e scientifica, con articoli che descrivono dettagliatamente gli scavi archeologici, le opere degli artisti, forniscono note biografiche e necrologi di uomini illustri, osservazioni di carattere scientifico e meteorologico della Specola del Collegio Romano.
Lo scopo del «Cracas» era quello di fornire notizie quanto più possibile numerose e varie: questo aspetto, che appare un limite in una tradizionale prospettiva storiografica perché raramente gli articoli sono firmati o hanno un taglio criticamente orientato, costituisce invece uno dei pregi del giornale, grazie al quale è possibile ricostruire uno spaccato dell’Ottocento in una panoramica davvero di ampio respiro.

Pagine a livello inferiore:

Pagina al livello superiore:  Biblioteca Roma2pass

Pagine allo stesso livello:

Pagine correlate:

  • ...

In rete:

CONDIVIDI QUESTA PAGINA:

Carlo Bilotti

Carlo Bilotti, originario di Cosenza e per anni residente in Florida dove ha fatto la sua fortuna, è stato proprietario di una delle più importanti collezioni al mondo di arte contemporanea, con pezzi da Picasso a Warhol. Bilotti ha già donato alla sua città d’origine alcune opere di Greco e Consagra e al Comune di Roma venti opere di De Chirico oggi in mostra al Museo Carlo Bilotti nell’Aranciera di Villa Borghese. Continue reading

CONDIVIDI QUESTA PAGINA:

Corso Trieste

Corso Trieste è l’asse viario del quartiere Trieste che da via Nomentana, all’angolo di villa Torlonia,  arriva a piazza Annibaliano dove inizia viale Eritrea e la zona detta quartiere Africano. E’ caratterizzato da un ampio spartitraffico con degli splendidi pini.

Continue reading

CONDIVIDI QUESTA PAGINA:

Cornelia, la figlia buona di Eugenia Salza

Scribonia aveva avuto figli da tutti e due i suoi mariti e tutti andarono bene. Un figlio da lei avuto da Cornelio Scipione divenne console nel 16 a. C. e Cornelia, la sua prima figlia femmina, fu una creatura dolcissima che venne con molta tristezza cantata da Properzio in occasione della sua morte. Essa era stata sposata ed aveva avuto tre figli. Aveva condotto una vita esemplare ed era amatissima dalla sua famiglia. Purtroppo la morte se la prese ancora giovane. Continue reading

CONDIVIDI QUESTA PAGINA: