Pagina-POI

Queste regole si riferiscono alle pagine relative a POI (point of interest).

Una pagina POI

  • descrive un punto di interesse (POI), cioè un soggetto a cui è associato un determinato punto sulla mappa (e relative coordinate geografiche)
  • può avere delle pagine-figlie, cioè pagine-argomento che si riferiscono solo (o principalmente) a questo POI (es. la pagina “Storia di Villa Balestra” è una delle pagine-figlie della pagina-POI “Villa Balestra”) che compariranno automaticamente nella pagina-POI frazie al comando “child_pages”
  • non può dipendere da una pagina-genitore

STANDARD DELLA PAGINA

titolo-pagina: un nome univoco che identifichi il POI (es. Via Giovanni Paisiello) o l’AreaEs. Villa Balestra

permalink automaticamenter il sistema attribuirà alla pagina l’indirizzo corrispondente al tuitolo-pagina. Es. https://www.roma2pass.it/villa-balestra/

descrizione-breve-soggetto, una o due righe, di descrizione del POI (o dell’Area), con localizzazione (quartiere, area, vie o piazza) e altre informazioni di base. Associata a questa descrizione breve del soggetto ci deve essere una foto significativa, allineata a destra.

info-zona: inserire i link alla mappa in cui i trova il POI (o la via o la piazza) e alla relativa zona dall’elenco Mappe del Municipio II. Per esempio: MAPPA della Zona Trieste 3 (piazza Verbano). Parallelamente, sulla mappa della zona Roma2pass di appartenenza deve essere inserito il contrassegno che indichi il punto a cui il soggetto si riferisce. A tale contrassegno saranno associate il soggetto e l’indirizzo della pagina che lo descrive.

descrizione-soggetto. Un testo che descrive il POI, con iperlink, corredato da almeno una immagine. possibilmente non più lungo di una ventina di righe. Se fosse più lungo valutare l’ipotesi di spezzare la pagina in due.

Pagina ufficiale: www…. SE ESISTE

PIE’ DI PAGINA INIZIO

Pagine correlate:  OLTRE A QUELLE PRESENTI NEL TESTO

Altre pagine correlate:  DA PERSONALIZZARE SULLA BASE DEI TAG ASSOCIATI ALLA PAGINA

Nei dintorni:

Fonti:

Biblioteca essenziale:

In rete:

PIE DI PAGINA FINE

Nella colonna a destra indicare:

  • la Categoria (una sola) della nuova pagina sulla base del tipo di soggetto associato (vedi elenco Categorie)
  • i Tag (uno o più di uno) per permettere la ricerca della pagina stessa (elenco TAG): il Tipo di Argomento, la Zona R2p, l’asse viario o il parco,  il Periodo temporale, la Materia a cui l’Argomento stesso si riferisce (se applicabile)

e cliccare sul tasto “Aggiorna”.

I commenti sono chiusi