Via Giovanni Antonelli

via Giovanni Antonelli è il tratto mediano dell’asse viario composto da via Francesco Siacci, via Giovanni Antonelli, via Domenico Chelini che da piazza Pitagora scende a piazza Euclide, nella valle fra il Monticello e Monte Parioli.

Qui è elencato ciò che c’è da vedere (le parole in grigio corrispondono ad altre pagine, cliccaci sopra per andarci):

Lato destro

via Francesco Siacci

al n. 44 una palazzina in cui ha abitato per un breve periodo Ingrid Bergman
al n. 50 una palazzina caratterizzata da un notevole portone uguale a quello della stessa palazzina su via Francesco Denza
via Domenico Chelini

Lato sinistro

via Francesco Siacci

al n. .. il mercato rionale Pinciano
al n 41 e 49 complesso dell’Istituto Romano Beni Stabili realizzato nel 1936 da Vittorio Morpurgo, nella palazzina al 49 abitò per qualche tempo Massimo Girotti, ragazzino dagli occhi turchini che diventa qualche anno dopo Terence Hill e Don Matteo
all’angolo con via Eustachio Manfredi la Fontana della Maternità di Francesco Coccia
via Domenico Chelini

Giovanni Antonelli è stato un astronomo, letterato e matematico italiano dell’Ottocento

Il soggetto di questa pagina è:

nella Mappa Pinciano 4 (Zona da piazza Pitagora a piazza Euclide)
è presente nell’elenco delle Vie, viali e altre strade del Municipio.

I commenti sono chiusi