Via Luigi Canina

Via Luigi Canina è una piccola e breve strada del Quartiere Flaminio che da lungotevere Flaminio porta a via Flaminia.

MAPPA FLAMINIO 2 della Zona Flaminio 2 (da Belle Arti a via Guido Reni)

Lato destro

  • via Flaminia
  • al n.6, dove oggi ha sede uno studio medico, esattamente nel giugno del 1942, avviene la fondazione clandestina del Partito d’Azione. Proprio qui avremmo potuto vedere entrare e uscire dai suoi cancelli, in assoluta segretezza e anonimato, personaggi del calibro di Piero Calamandrei, Vittorio Albasini, Alberto Damiani, Ugo La Malfa, Franco Mercurelli, Mario Vinciguerra, Edoardo Volterra e Federico Comandini, all’epoca padrone di casa. Durante la guerra partigiana, il Partito d’Azione rappresenta per larga parte l’organizzazione politica di riferimento delle formazioni di Giustizia e Libertà e si batte per un cambiamento radicale della società italiana, rompendo con intransigenza non solo il rapporto con fascismo ma anche con l’Italia monarchica, per una società laica e secolarizzata, democratica, progressista e pluralista. A ricordare quella vicenda, nel 2017 è stata apposta una targa commemorativa;
  • via del Ghirlandaio
  • Palazzina Furmanik,
  • lungotevere Flaminio

Lato sinistroù

In questa area sorgeva il complesso ICP Flaminio 1, in cui unico edificio rimasto è dall’altra parte di via Flaminia.

Nei dintorni: Sant’Andrea del Vignola,

I commenti sono chiusi.