Via Salaria, da piazza Fiume a viale Regina Margherita

La parte iniziale della via Salaria, da piazza Fiume, dove sorgeva l’antica Porta Salaria, fino a Ponte Salario dove oltrepassa l’Aniene, è nel Municipio II e separa il quartiere Salario e il quartiere Trieste (a destra) dal quartiere Pinciano e dal quartiere Parioli (a sinistra).

Lato destro

Lato sinistro

  • piazza Fiume (corso d’Italia)
  • al n. 1
  • via Aniene
  • al n 3-5 un edificio con il piano alto caratterizzato da una fascia di decorazione dipinta
  • al n. 13/15 un edificio con una scritta …
  • via Cremera
  • al n. 76 una recente lapide in ricordo del nonno di Walter Veltroni: QUI VISSE LO SLOVENO / CIRIL KOTNIK (1895-1948) / DIPLOMATICO CHE SALVO’ EBREI / E COMBATTENTI PER LA LIBERTA’ / FU TORTURATO E MORI’ PER LE SEVIZIE / SUBITE DAI NAZI FASCISTI / ROMA CAPITALE / AMBASCIATA DELLA REPUBBLICA / DI SLOVENIA S.P.Q.R. 2014.
  • via Isonzo
  • al n. 113 la facoltà di Sociologia dell’Università La Sapienza, ex scuola Santa Angela Merici delle Orsoline, poi sede BNL
  • al n. 125 bis, il Mausoleo di Lucilio Peto, circa sei metri sotto l’attuale piano stradale,
  • via Po
  • l’alto muro di contenimento, di circa 5m, di Villa Giorgina
  • via Via Carlo Zecchi, in corrispondenza dell’incrocio brusca svolta a destra
  • Villa Buratti che oggi ospita la scuola Media Vittorio Alfieri
  • Largo Benedetto Marcello
  • via Luigi Boccherini
  • viale Liegi

Altre pagine correlate:

Pagine al livello inferiore:

Omicidio D’Antona

Il professor Massimo D’Antona consulente del Ministero del Lavoro e docente di diritto del lavoro all’Università degli studi di Roma “La Sapienza”, amministratore delegato dell’ENAV fino al 1998, verso le 8.30 di mattina del 20 maggio del 1999, è ucciso dai brigatisti rossi in via Salaria, praticamente sotto casa, mentre sta recandosi al lavoro. L’attentato...

Read more ...

Pagina al livello superiore:  via Salaria

Pagine allo stesso livello:

CONDIVIDI QUESTA PAGINA:

I commenti sono chiusi.