Viale di Villa Massimo

La bella strada alberata prende il nome dalla antica Villa Massimo di cui sono tracce i due giardini pubblici che la strada costeggia e la villa sede dell’Accademia Tedesca a Roma.

Mappa Nomentano 2 (Zona Lungo via Nomentana), Mappa Nomentano 4 (Zona Piazza Bologna)

La strada corre rettilinea dietro il confine di Villa Torlonia e sembra una strada moderna ma in realtà, insieme alle attuali via Lazzaro Spallanzani e via Siracusa, segue approssimativamente il percorso del grande via le alberato che conduceva da via Nomentana al casino nobile di Villa Massimo.

Lungo la via, prima dell’attuale Villa Massimo c’erano due giardini pubblici, oggi semi distrutti, che costituiscono un melanconico ricordo del grande parco della villa.

In viale di Villa Massimo 39, la palazzina progettata nel 1934-1936 da Mario Ridolfi e Wolfgang Frankl.

Nei dintorni: Villa Ricotti,

I commenti sono chiusi