Cosa è Roma2pass

Roma2pass è un programma culturale dell’Associazione AMUSE Amici del Municipio Secondo per diffondere la conoscenza del Municipio II di Roma, nato dalla convinzione che conoscere un territorio porti i cittadini ad apprezzarlo e quindi rispettarlo e amarlo.

Con Roma2pass, AMUSE offre una serie di servizi a favore dei propri Soci, dei cittadini e dei visitatori:

  • gli eventi Roma2pass (visite, conferenze, passeggiate) per le strade, piazze e giardini alla scoperta di quello che c’è ma anche della storia, dei personaggi e della vita che lì si è svolta; gli eventi Roma2pass si svolgono con cadenza settimanale (mesi estivi esclusi) e sono gratuiti, svolti con l’impiego di specialisti e volontari e con la collaborazione delle strutture museali del territorio, aperti a tutti (solo le passeggiate in strada, per rispettare la normativa vigente, sono riservate ai Soci AMUSE). Calendario degli eventi Roma2pass
  • la Banca Dati, migliaia di schede online con informazioni sui punti di interesse del Municipio e su argomenti a essi correlate, per soddisfare curiosità e approfondire la conoscenza;
  • servizi utilizzabili su smartphone, in grado di guidare abitanti, visitatori e turisti alla scoperta dei nostri quartieri e parchi storici (ad esempio Esplora Villa Ada con Roma2pass;
  • progetti formativi, per illustrare ai ragazzi delle scuole elementari, medie, superiori il territorio in cui abitano e per offrire supporto, spunti, idee agli studenti delle Facoltà di Architettura;
  • progetti mirati, come “Targa in viale Parioli”;
  • guide tascabili, pubblicate da Palombi Editori, alla scoperta dei principali percorsi nel Municipio.

Ogni luogo preso in esame è descritto partendo dagli aspetti urbanistici, architettonici e storici ma anche raccontando la vita che qui si è vissuta, la sua relazione con il resto della città e il valore che la collettività gli riconosce. Ciò in quanto siamo convinti che “L’eredità culturale di una comunità che vive in un determinato territorio è costituita dalle risorse ereditate dal passato che le popolazioni identificano come espressione significativa” (Convenzione Europea del paesaggio, Firenze, 2000) e “La cultura non costituisce un valore astratto, ma è un diritto delle Comunità che la vivono e ha come obiettivo la crescita culturale e la qualità della vita delle persone“ (Convenzione di Faro, Portogallo, 2005).

Le persone che utilizzano con assiduità i servizi AMUSE, cioè i Soci AMUSE, sono circa quattrocento e pagano una quota sociale annua di € 15. L’incasso è utilizzato per remunerare piccole prestazioni fornite da giovani, coprire le spese sostenute e finanziare altre attività AMUSE.
Responsabile Roma2pass è l’ing. Pietro Rossi Marcelli (roma2pass@gmail.com).

Tutte le informazioni su Roma2pass sono disponibili sul sito www.roma2pass.it e inviate a Soci e simpatizzanti per mail. In particolare su questo sito è possibile consultare il programma dei prossimi eventi (eventualmente prenotare la propria partecipazione) e consultare la Banca dati.

I commenti sono chiusi