Lapidi dei partigiani

Targhe nel Municipio II in ricordo dei caduti negli anni dell’occupazione di Roma da parte dell’esercito nazista:  

  • Martiri ed eroi della Liberazione in piazzale Tiburtino,
  • Eugenio Colorni in via Livorno 20,
  • Fratelli Favola in via dei Vestini 2,
  • Manlio Gelsomini in piazza Immacolata 29,
  • Leone Ginzburg in via Basento 55.
  • Giuseppe Cordero Lanza di Montezemolo, comandante del Fronte Militare Clandestino in via Giambattista Vico
  • Orfeo Mucci in via dei Volsci 35,
  • Nicola Stame in via dei Volsci 101,
  • Giuseppe Tomassoni in  via Cimarosa 3,
  • Dionigi Tortora in via dei Latini,
  • Saverio Tunetti in viale del Vignola 73,

Al Verano sorge il Mausoleo della Liberazione dove sono ricordati tutti i caduti di quel periodo storico.

Pagine correlate: Targhe nel Municipio II

I commenti sono chiusi.