Chalet dei giochi di Villa Savoia

Lo chalet dei giochi o chalet alpino di Villa Savoia fu realizzato trasformando un preesistente casino presso il vicolo del Canneto con rivestimenti esterni in legno e di una copertura a spioventi in ardesia.

MAPPA della Zona Parioli 2 (Villa Ada e Monte Antenne)

Lo chalet in seguito è stato utilizzato dalle principessine Mafalda e Giovanna di Savoia come casa dei giochi.

Lo chelet è oggi ancora visibile, completamente in rovina, nell’area di proprietà dell’Ambasciata Araba d’Egitto in quello che era il Giardino Segreto di Villa Savoia.

I commenti sono chiusi