Mercato rionale Pinciano

Il Mercato rionale Pinciano sorge tra via Antonelli e Via Tacchini, non distante da piazza Euclide.

MAPPA della Zona Pinciano 4 (da piazza Pitagora a piazza Euclide)  

La necessità di costruire un mercato rionale nel quartiere Pinciano emerse negli anni Trenta, come segnalato dal Partito Nazionale Fascista al Governatore di Roma per “abolire le banchette di vendita di generi alimentari che hanno preso dimora su Viale Rossini e Piazza Ungheria deturpando il carattere signorile del quartiere”.

L’avvento della guerra rimanderà l’inizio dei lavori affidati ad una società privata che intorno al 1950 inaugurerà la struttura con circa cento banchi di vendita. L’edificio ospita anche, lungo il perimetro esterno, un bar ed alcuni negozi aperti fino a sera ed un parcheggio sotterraneo accessibile da Via Tacchini.

Il numero dei banchi si è oggi ridotto ad una ventina dove è anco­ra possibile acquistare merci fre­sche di qualità da negozianti di fiducia che offrono tutto l’anno il servizio di consegna a domicilio.

Nei dintorni: piazza Pitagora, piazza Euclide, via Bruno Buozzi,

I commenti sono chiusi