via Catanzaro

Via Catanzaro è la strada che collega piazza Lecce, uno slargo alla congiunzione di via Bari e via Catania, con largo Ravenna e via Ravenna, che corre verso piazza Bologna.

Lato destro

Lato sinistro

  • piazza Lecce
  • al n. 1
  • via Belluno
  • al n. 28 nel palazzo all’angolo con via Belluno, una targa ci ricorda: ANNO DOMINI MCMXXVI: IN QUESTA CASA VISSE/ DAL 1928 AL 1938/ IL FISICO/ ENRICO FERMI (1901-1954)/ S.PQ.R. 2004. All’illustre scienziato italiano è dedicata anche una lapide in via Gaeta 19: IL PIÙ ILLUSTRE FISICO ITALIANO/ DEL SECOLO XX/ ENRICO FERMI/ NACQUE IN QUESTA CASA/ IL 29 SETTEMBRE 1901/ I SUOI CONCITTADINI/ LO RICORDANO/ CON AMMIRAZIONE S.P.Q.R. 2001 e una targa in via Panisperna, nel rione Monti, che ricorda il gruppo di fisici noto come “i Ragazzi di via Panisperna”, perché qui era situato l’istituto di Fisica. Nello specifico nella targa sono ricordati i premi Nobel Enrico Fermi ed Emilio Segrè oltre a Oscar D’Agostino, Edoardo Amaldi, Ettore Majorana, Franco Rasetti e Bruno Pontecorvo.
  • largo Ravenna (via Bari)

Pagine a livello inferiore:

Pagina al livello superiore:  NO

Pagine correlate:

Nei dintorni (per vedere i Punti di Interesse in zona clicca all'inizio della pagina su su MAPPA):

  •  ...

In rete:

  • ...
CONDIVIDI QUESTA PAGINA:

I commenti sono chiusi.