Angelo Canevari

Angelo Canevari (Viterbo 1901 – Roma 1955) è stato un artista, scultore e mosaicista italiano. Figlio e fratello d’arte, il padre Enrico era pittore, il fratello Silvio realizzò alcune delle statue del Foro Italico e fu padre dell’artista Veniero; Angelo fu un noto pittore futurista che realizzò i mosaici parietali per la piscina coperta, per la Casa delle Armi e per il Piazzale dell’Impero al Foro Italico (all’epoca denominato Foro Mussolini), oltre a quelli per il teatro dopolavoro della manifattura tabacchi (oggi Cinema Nuovo Sacher)

Il Figlio Angelo Enrico (1930 – 2014) più che alla scuola deve la sua formazione alla frequentazione di artisti quali Corrado Cagli, Mirko, Ettore Colla, Edgardo Mannucci e Alberto Burri.

Principali opere a Roma:

  • Mosaico nel sacrario del  Comando della Milizia nella torre della Caserma Slataper
  • Mosaico esterno della Casa delle Armi,
  • Mosaico sulla facciata del cinema Nuovo Sacher a Trastevere
  • Mosaico  nell’Aula Magna del palazzo dell’Accademia di Educazione fisica al Foro Italico
  • Cartoni dei mosaici per il pavimento del piazzale dell’Impero al Foro Italico (con Gino Severini e Giulio Rosso)
  • Dipinto allegorico della storia di Roma nel salone d’onore del palazzo delle Terme (Sede della GIL) realizzato da Costantino Costantini al Foro Italico.
CONDIVIDI QUESTA PAGINA:

I commenti sono chiusi.