Arco di Settimio Severo

L’Arco di Settimio Severo è l’accesso posteriore del Giardino del Lago, dalla parte di largo Santander, che collega il giardino con viale Madama Letizia, verso .

MAPPA della Zona Pinciano 2 (Villa Borghese e il Pincio)  

L’Arco di Settimio Severo è realizzato nel 1827 da Luigi Canina, dietro al Giardino del Lago, per aprire la villa verso i nuovi terreni verso piazzale Flaminio e verso quella che diventerà Valle Giulia. Lungo questo antico muro di confine di Villa Borghese correva il vicolo delle Tre Madonne, scomparso con l’estensione della villa.

Nel realizzare il portale, il Canina si ispira all’arco trionfale di Tito nel Foro Romano e vi pone sulla sommità la statua dell’imperatore Settimio Severo.

Pagine a livello inferiore:

Altre pagine correlate:

Pagine Roma2pass relative allo stessa tipologia di soggetto
Pagine Roma2pass nella stessa zona
Pagine Roma2pass relative allo stesso periodo
Pagine Roma2pass relative alla stessa materia

I commenti sono chiusi