Largo Elvezia

Largo Elvezia è uno slargo sulla sinistra di via Barnaba Oriani, con un piccolo spiazzo pedonale al centro, su cui si affaccia l’Ambasciata della svizzera presso lo Stato Italiano, Villa Elvezia appunto.

Mappa Pinciano 4 (Zona da piazza Pitagora a piazza Euclide)

Largo Elvezia deve il suo nome all’Ambasciata svizzera che ha sede nella villa che dal 19 ha sede nella prospiciente Villa Monticello. In effetti lo slargo nasce con la lottizzazione del parco della villa, quando il viale di accesso provato diventa la parte iniziale di via Barnaba Oriani.

Qui è elencato ciò che c’è da vedere

  • via Barnaba Oriani
  • al n.1-3 all’angolo con via Barnaba Oriani, il villino Saffi.
  • al n. 5-13, due palazzine, realizzate nel 1935 in stile razionalista da Giovanni Albonetti, nel parco del preesistente villino che si affaccia su via Francesco Denza e che intravediamo in fondo. Questo villino era la casa romana di Edmondo Sanjust di Teulada che, su incarico del sindaco Nathan realizzò il secondo piano regolatore di Roma nel 1909. In una di queste palazzine abitò William Wyler mentre girava il film “Vacanze Romane” e spesso Gregory Peck e Audrey Hepburn venivano a trovarlo. William Wyler all’anagrafe Wilhelm Weiller (1902-1981), regista statunitense nato in Alsazia, vincitore di undici premi Oscar. Tra i suoi film ricordiamo: Vacanze romane del 1953, Ben-Hur del 1959, Funny Girl del 1968.
  • al n. 14 di largo Elvezia, il grande cancello con pilastri in travertino di Villa Monticello, l’attuale ambasciata Svizzera che si vede in fondo al viale di accesso,
  • al n. .. , all’angolo con via Barnaba Oriani, edifici di servizio dell’antica Villa Pisa completamente ristrutturati nel 1929 dall’ing Filippo Cosimi ed oggi sede di uffici dell’Ambasciata
  • via Barnaba Oriani

Nei dintorni: Hotel degli Aranci, via Antonio Bertoloni, via Paolo Frisi

I commenti sono chiusi.