Palazzina in viale Bruno Buozzi 58

In viale Bruno Buozzi 58 sorge una palazzina del 1950 dell’arch. Massimo Castellazzi recensita da Luigi Moretti come un importante testimonianza dell’architettura italiana contemporanea.

MAPPA della Zona Pinciano 4 (da piazza Pitagora a piazza Euclide)  

L’edificio opera una contaminazione tra un lessico monumentale di impostazione piacentiniana, evidente nel paramento a conci di pietra nella compatta chiusura dei fronti laterali,e il linguaggio razionalista del prospetto principale, completamente svuotato dall’ampia finestratura estesa per tutta la sua ampiezza, cui corrisponde all’interno una galleria loggiato antistante al salone.

Castellazzi aveva lo studio a Villa Strohl Fern insieme con Tullio Dall’Anese.

Pagine a livello inferiore:

Altre pagine correlate: www.roma2pass.it/?s=viale+bruno+buozzi,

In rete:  http://www.archidiap.com/opera/palazzina-2/

Fonte:  Viale dei Parioli, passeggiata da piazza Ungheria all'Acqua Acetosa

Bibliografia essenziale:

I commenti sono chiusi