Bosco della Regina Elena


Percorrendo la via Olimpica verso la via Salaria, superato corso Francia e il tunnel sotto la collina Fleming, vediamo a destra un’altura: è il Monte Antenne, nell’ambito del grande parco di Villa Ada.  Sul versante del colle davanti a noi, c’è una grande macchia di colore verde scuro. E’ il bosco della Regina Elena, costituito da centinaia di Cedri dell’Himalaya, dalla cima del colle fino a viale della Moschea, giù in basso.

Per saperne di più, continua a leggere. 

Pagine al livello inferiore:

Festa degli Alberi

Il Bosco della Regina Elena, sul versante di Monte Antenne verso la piana dell’Acqua Acetosa, ci ricorda la nascita della festa degli alberi istituita in Italia nel 2013: La Repubblica Italiana riconosce il 21 novembre quale Giornata nazionale degli alberi al fine di perseguire, attraverso la valorizzazione dell’ambiente e del patrimonio arboreo e boschivo, l’attuazione...

Read more ...

Ritrovamento del cippo di inaugurazione del bosco della Regina Elena

Nel corso dei lavori di rigenerazione del patrimonio vegetazionale di Villa Ada del 2024, previsti dal progetto di riqualificazione del parco e degli edifici storici, nel fitto della vegetazione sulla sommità di Monte Antenne è stato rinvenuto il cippo posto lì nel 1° aprile 1902 alla presenza della Regina Elena, appena dopo la messa a...

Read more ...

Protetto: Audio

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password: Password:

Read more ...

Pagina al livello superiore:

Villa Ada 5 Monte Antenne

Pagine allo stesso livello:

Altre pagine correlate:

Nei dintorni: (clicca su MAPPA per vedere i Punti di Interesse):

In rete:  ...

CONDIVIDI QUESTA PAGINA:

I commenti sono chiusi.