(FL108) Giacomo Matteotti: l’ultimo giorno

Quando

30/05/2024    
17:30 - 19:00

Dove

Davanti all'ingresso delle Scuderie del Quirinale
via Ventiquattro Maggio 16, Roma, RM, 00196

Tipologia evento

Sto caricando la mappa ....

Il prossimo giovedì 30 giugno alle 17:30, una passeggiata Roma2pass guidata da Bruno Caracciolo ci farà percorre i luoghi cruciali di un avvenimento, triste ma degno di essere ricordato.

Il 20 maggio 1924 Giacomo Matteotti interviene alla Camera denunciando con decisione e fermezza le violenze fasciste avvenute durante le elezioni tenute il mese precedente.  E ne chiede l’annullamento.  Ma non è solo per quello che Mussolini ordina che la sua voce venga messa a tacere: il successivo 11 giugno è previsto un nuovo intervento del deputato socialista con rivelazioni imbarazzanti per il governo.  Il giorno prima, i sicari della “CeKa del Viminale” lo rapiscono e lo uccidono.

L’appuntamento Roma2pass è alle 17:30 in via Ventiquattro Maggio 16 (al Quirinale).  Mettevi un paio di scarpe comode perchè la passeggiata terminerà, circa 90 minuti dopo, in via Flaminia.

Le prenotazioni saranno aperte una settimana prima dell’evento.  La prenotazione è personale e obbligatoria.  Speriamo di vedervi in tanti.  La passeggiata è riservata ai soci AMUSE in regola con l’iscrizione annuale e con gli amici che chiederanno di iscriversi prima dell’inizio della passeggiata (in questo caso preghiamo il futuro socio di presentarsi dieci minuti prima. dell’orario di inizio).

I posti sono limitati e la prenotazione è obbligatoria cliccando qui

Si prega di presentarsi con almeno 10 minuti di anticipo rispetto all’orario di visita prenotato

 

Il prossimo giovedì 30 giugno alle 17:30, in una passeggiata Roma2pass dal titolo “GIACOMO MATTEOTTI: L’ULTIMO GIORNO”, l’amico e socio Bruno Caracciolo ci farà percorre i luoghi cruciali di un avvenimento, triste ma che deve essere ricordato.  L’appuntamento è alle 17:30 in via Ventiquattro Maggio 16 (al Quirinale).  Mettevi un paio di scarpe comode perchè la passeggiata terminerà, circa 90 minuti dopo, in via Flaminia.

Il 20 maggio 1924 Giacomo Matteotti interviene alla Camera denunciando con decisione e fermezza le violenze fasciste avvenute durante le elezioni tenute il mese precedente.  E ne chiede l’annullamento.  Ma non è solo per quello che Mussolini ordina che la sua voce venga messa a tacere: il successivo 11 giugno è previsto un nuovo intervento del deputato socialista con rivelazioni imbarazzanti per il governo.  Il giorno prima, i sicari della “CeKa del Viminale” lo rapiscono e lo uccidono.

Come al solito le prenotazioni saranno aperte una decina di giorni prima dell’evento, sia sul sito Roma2pass, sia sul sito AMUSE.  La prenotazione è personale e obbligatoria.  Speriamo di vedervi in tanti.  La passeggiata è riservata ai soci AMUSE in regola con l’iscrizione annuale e con gli amici che chiederanno di iscriversi prima dell’inizio (in questo caso preghiamo il futuro socio di presentarsi dieci minuti prima dell’orario di inizio della passeggiata).

CONDIVIDI QUESTA PAGINA:
Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono chiusi.