Via delle Tre Madonne

Via delle Tre Madonne costeggia il muro posteriore di Villa Taverna da viale Bruno Buozzi, a pochi metri da piazza Pitagora, a via Ulisse Aldrovandi.

MAPPA PINCIANO 5 della Zona Pinciano 5 (da Villa Taverna a Villa Giulia)

Una breve strada con un antico nome. Corrisponde’ infatti al tratto iniziale dell’antico vicolo delle Tre Madonne, che per secoli ha collegato questa zona del Suburbio con Porta del Popolo.

Lato destro

Lato sinistro diversi edifici Novecento con le loro facciate giallo-romano, giardini ben illuminati e timpani e lesene e statue di gesso, e fontane zampillanti.

  • viale Bruno Buozzi
  • n. 4, al piano nobile un rilievo in cotto che ritrae le tre Marie
  • al 12,
  • al 14 un passo carrabile che porta a un cortile interno tra diverse palazzine con una piccola costruzione nel mezzo. Qui, prima dell’edificazione delle prestigiose palazzine intorno, era l’antica osteria delle Tre Madonne
  • n. 16/18, due palazzine realizzate dal’INA di proprietà Ligresti che una volta, secondo Dagospia, erano l’indirizzo più prestigioso dei Parioli (https://www.dagospia.com/rubrica-4/business/madonne-don-toto-lussuoso-condominio-via-tre-32913.htm). Abitavano qui Alfano, Mauro Masi, Brunetta.  Come a Villa Delfino. anche qui la moglie del padrone di casa, Ligresti, fu rapita. Anche qui durò poco e andò malissimo agli utilizzatori finali: la signora Antonietta detta Bambi è liberata dopo un mese, nel 1981, e due dei suoi tre sequestratori, appartenenti a cosche siciliane, uccisi nello scontro a fuoco con la polizia.
  • n. 18 una lapide: IN QUESTO STABILE / ABITO’ DAL 1932 AL 1977 / MAURO PICONE (1885- 1977) MATEMATICO / DAL 1940 AL 1963 VI ABITO’ / ANTONIO SIGNORINI (1888-1963) / FISICO MATEMATICO
  • via Ulisse Aldrovandi

Pagine correlate:

Pagine al livello inferiore:

Pagina al livello superiore:

Pagine della stessa tipologia vie-viali-altre-strade

In rete:

Bibliografia esenziale:

 

I commenti sono chiusi