Via Pola

Via Pola è una piccola strada alberata che va da via Nomentana a via Appennini.

MAPPA della Zona Trieste 2 (tra corso Trieste e via Nomentana)

Questa stradina è oggi nota per la prima sede romana della LUISS

La strada è stata tracciata sulla lottizzazione di villa Alberoni

Qui una sera di settembre 1975 un passante, richiamato dai lamenti che provengono dal portabagagli di una 127 parcheggiata, scopre due corpi. Quello di Donatella Colasanti, fortunatamente ancora in vita, e il cadavere di Maria Rosaria Lopez. Sono le vittime del cosiddetto “delitto del Circeo”, un atroce fatto di cronaca nera avvenuto nel 1975, in cui due ragazze sono state seviziate a morte in una villa del litorale pontino da tre ragazzi, violenti, neofascisti e amici dai tempi dal liceo al San Leone Magno.(www.repubblica.it/2005/d/sezioni/cronaca/izz/nottecirc/nottecirc.html).

I commenti sono chiusi