via Boncompagni

Via Boncompagni è una strada del Rione Sallustiano, parallela alle Mura Aureliane, che collega via Vittorio Veneto all’asse via Collina – via Lucania per poi proseguire con il nome di via Calabria verso piazza Fiume

La via prende il nome dalla storica e nobile famiglia che annovera tra i suoi più illustri rappresentanti cardinali, vescovi ma soprattutto un pontefice, Ugo Boncompagni, assurto al soglio pontificio nel 1572 con il nome di papa Gregorio XIII.  Nel XVII secolo, è Gregorio Boncompagni, duca di Sora, che sposando in seconde nozze l’unica erede della famiglia Ludovisi, Ippolita, porta in famiglia il titolo di Principe di Piombino.  Nasce così il ramo “Boncompagni Ludovisi”, proprietari, tra l’altro, della bellissima Villa Ludovisi, intrno alla quale sorgerà il rione Ludovisi.

Pagine al livello inferiore:

San Patrizio

  La chiesa di San Patrizio, su via Boncompagni, è stata costruita nel 1908 dall’architetto Aristide Leonori per il Collegio degli Agostiniani Irlandesi che tuttora la officiano.  Dal 2017 è la parrocchia ufficiale dei cattolici statunitensi a Roma (in precedenza questa ruolo era della chiesa di Santa Susanna alle Terme di Diocleziano in via Venti...

Leggi tutto

Pagina al livello superiore:

Rione Sallustiano

Pagine allo stesso livello:

Pagine correlate:

Nei dintorni (per individuare i Punti di Interesse vicini, esplora le "Pagine al livello inferiore" e le "Pagine allo stesso livello" e clicca su MAPPA ):

In rete:  ...

CONDIVIDI QUESTA PAGINA:

I commenti sono chiusi.