Parco Margherita

Parco Margherita è un progetto

da fare  

Un grande parco pubblico che si sarebbe dovuto chiamare Parco Margherita, in onore della regina, si sarebbe esteso sui Monti Parioli e, come scriveva Aurelio Martinelli nel 1885 “a nord-est della linea che ne segue la cresta da porta Salara, nord della vigna Sant’Agostino, scendendo presso l’Acqua Acetosa fino a Monte Antenne”.

Si trattava di una passeggiata pubblica destinata a comprendere Villa Savoia, peraltro ritenuta “in parte già adatta a pubblico passeggio”, la “limitrofa vigna Smith” e altre piccole vigne poste a sud e a ovest di queste.

L’incipiente crisi edilizia dirotta al Gianicolo il progetto di creazione del Parco Margherita.

I commenti sono chiusi