Villa Dufour

Villa Dufour (prima vigna Lorenzini, poi villa Whitaker e villa Evelina) sorge in via Monti Parioli 56 e attualmente il suo giardino arriva fino a via Antonio Gramsci.

MAPPA PINCIANO 6 della Zona Pinciano 6 (Monti Parioli)

A inizio Ottocento, Vigna Lorenzini era una vigna con casale sul vicolo dell’Arco Oscuro (l’attuale viale Bruno Buozzi) circondata su tre lati da un diverticolo (l’attuale via Monti Parioli) e concessa in enfiteusi a Nicola Lorenzini (vigna Lorenzini).

Nel 1989 Carlo Busiri Vici lo trasforma in una lussuosa villa: villa Dufour.

Poi divenne proprietà Whitaker, famiglia inglese stabilitasi in Sicilia dove aveva impiantato una solida attività commerciale (Villa Whitaker).

Intorno al 1920 Giuseppe Whitaker inizia la lottizzazione: dal giardino della villa e nasce via Gramsci, che taglia in due il parco originale e diverse altre proprietà, tra cui Villa Maraviglia.

Successivamente l’edificio principale diventa villa Evelina.

Nei dintorni puoi vedere: Ambascia di Bulgheria, Ambasciata di Danimarca, Ambasciata della Serbia, Arco Oscuro, Cappella del Sacro Cuore, Casa del Maresciallo, Casina del Curato, Catacombe di S.Valentino, Horto Asperula, Largo Belgrado, Madonna della Divina Provvidenza, Monte S.Valentino, Via Bruno Buozzi, via Cavalier d’Arpino, via Jacovacci, Via Monti Parioli, Viale Pilsudski, Via di S.Valentino, Vicolo dell’Arco Oscuro, Villa Balestra, Villa Castellani, Villa Centurini, Villa Dufour, Villa Elia, Villa Maraviglia, Villa Nuova Officina, villa Scrivano, Villa Serena, villino in via Dolci 10, Villino in via Dolci 3, Villino Pantanella,

I commenti sono chiusi